Weekend nuovo maltempo al centro sud, poi ipotesi neve a bassa quota al nord

Weekend nuovo maltempo al centro sud, poi ipotesi neve a bassa quota al nord
Spread the love

Un saluto a tutti,

Il ciclone che ha colpito duramente l’Italia nella giornata di ieri si allontana, lasciando in eredità ancora delle piogge sul Sud Italia.

Nel contempo un debole strascico perturbato lambisce le nostre Alpi occidentali riportando un po’ di instabilità con piogge nevicate sui versanti esteri.

I prossimi giorni dopo una pausa tra oggi e domani vedranno un nuovo peggioramento del tempo proprio a ridosso del weekend.

Il cambiamento delle condizioni meteo avverrebbe già nell’arco della giornata di venerdì con unfronte perturbato che porterebbe un peggioramento sulla Sardegna e il medio alto Tirreno con le prime piogge e anche dei temporali.

 

Fronte che poi tra sabato e domenica acquisterebbe maggiore forza investendo gran parte della Penisola e portando anche condizioni di maltempo al Centro Sud ancora con possibilità di burrasche di vento e mareggiate.

 

Ancora saltato in questa fase in Nord Italia ma specialmente il nord ovest, che più di tutti sta subendo la mancanza di precipitazioni.

Il modello europeo però, propone una configurazione proprio per i primi giorni di dicembre molto interessante, questa volta anche per il nord Italia.

Lo sbilanciamento dell’alta pressione infatti verso nord, fin verso il Regno Unito e regioni scandinave favorirebbe la discesa di correnti fredde Nord orientali che colpirebbero principalmente il nord d’Italia proprio per i primi giorni di dicembre.

Non si esclude, qualora tale ipotesi andasse in porto, la formazione di un minimo depressionario alimentato da questa goccia fredda tra il mar ligure e l’alto tirreno. Questa situazione potrebbe creare i presupposti per il ritorno non solo della pioggia sul nord ovest italiano ma anche della neve che viste le basse temperature potrebbe scendere fino a quote molto molto basse.

Non si esclude che soprattutto sul basso Piemonte la neve possa scendere fin quasi in pianura. Ad oggi Ovviamente rimane Una tendenza che dovrà essere confermata nei prossimi giorni per questo vi invitiamo a seguire tutti i nostri aggiornamenti.

Un saluto a tutti e buona giornata. Christian

Lascia un commento