VENERDÌ NERO AL CENTRO NORD

VENERDÌ NERO AL CENTRO NORD
Spread the love

Buona serata a tutti.

Avevamo detto ieri allerta su mezza Italia e così è stato.

Dalla nottata di ieri e soprattutto da questa mattina il fronte freddo ha scavalcato le Alpi producendo forti temporali che si sono formati tra alto Piemonte ed alta Lombardia.

Forti grandinate hanno interessato il varesotto il comasco ma non solo.

Fenomeni estremi hanno colpito ancora una volta in mattinata il bergamasco con ingenti danni. Alberi abbattuti e tetti scoperchiati.

Nelle prime ore della, mattina è toccato a Milano dove il Seveso è esondato.

 

Nel contempo temporali autorigeneranti si sono formati sul Piemonte orientale con il Novarese colpito duro da violente raffiche di Downburst e grandine.

In mattinata il fronte si è spostato verso Oriente colpendo duro il Veneto il Trentino e successivamente è sceso verso l’Emilia con grandine a Bologna.

Nel pomeriggio forti temporali anche in Toscana e sullo spezzino con trombe marine al largo di Pisa.

Pomeriggio che si è concluso con danni anche tra Romagna Marche e Abruzzo dove violenti temporali hanno letteralmente spazzato i litorali con le spiagge egli stabilimenti letteralmente distrutti.

L’allerta era stata lanciata e come spesso accade tra scetticismo ed insulti non vengono mai ascoltate.

 

La natura sa essere davvero superiore ma finché non lo capiremo non si andrà lontano …

Da domani migliora ovunque .. Solo qualche residuo temporale sull’Appennino centro meridionale.

Dalla, prossima settimana incubo africano in vista non perdete i prossimi aggiornamenti.

Pesantissima ondata di calore in arrivo …

Buona serata a tutti voi.

Christian