UN ANNO VA UNO ARRIVA

UN ANNO VA UNO ARRIVA
METEOORSOBIANCO

Un anno davvero da dimenticare.

O forse no?

Parliamo invece delle cose belle, le brutte sono agli occhi e alla memoria di tutti.

Ma le belle? Quelle da sempre si tendono a dimenticare.

Allora ripercorro le cose positive, meteorologiche di questo anno che si va a chiudere.

Una crescita personale del sito e della pagina, frutto di tanto lavoro e passione,

mettendo in conto il lavoro di ognuno di noi, le vite private e le difficoltà che questo anno ci ha messo davanti.

ma mai anche quando tutto sembrava finito abbiamo ceduto.

In un modo o nell’altro, grazie a tutti i fan, veri fan del freddo e della neve che ci hanno dato sempre la nota giusta per continuare, in un modo o nell’altro non abbiamo ceduto.

Le cose belle sono state giornate dove sembrava che nulla avesse senso invece il tempo ritrovato e la forzata prigionia, hanno ridato un senso a tutto.

Verbania Lago Maggiore il 4 dicembre 2020

 

 

si sono riscoperti vaslori e sogni appoggiati sul comodino che prima erano scontati oppure appena guardati, questo anno li ha riportati in prima linea.

Nel personale non posso entrare, parlo di passioni e quindi pagina, neve, abbiamo stretto una collaborazione con il giornale Il Rosa che scrive delle montagne che tanto amiamo e ci circondano, qui della nostra zona.

Abbiamo perfezionato le previsioni in modo da avere un spproccio reale e veritiero, perchè i primi a restare delusi siamo noi.

Ma non siamo scenziati, ne laureati, ne abbiamo titoli.

Spesso, sopratutto in questi giorni gli insulti e le parole denigratorie sonoa rrivate come lame, ma alla fine non guardo più quello che perdo, guardo quello che resta.

E chi resta sono i nostri fan, che hanno le nostre stesse aspettative, passioni, che aspettano l’inverno come Natale e cercano la neve.

Lago Maggiore 28 dicembre 2020

La cercano ovunque, in ogni dove, in ogni foto, dentro un video anche se della città appena vicina.

Ecco le cose belle, accompagnate dalle ultime nevicate che ho toccato con mano.

Ecco cosa nel 2020 è andato bene, e forse non lo avrei piu nemmeno guardato, ma alla fine quando la libertà ti viene tolta è li che ne vedi il valore assoluto.

Auguro a tutti quelli che ci seguono, che l’anno che si presenta tra 24 ore sia clemente.

Non sarà privo di contrasti no, lo so la vita è cosi.

Ma puo essere almeno morbida sotto certi aspetti.

Auguro che porti e confermi il freddo che sta promettendo , la neve che non ha fatto nelle città che l’aspettano.

Auguro a tutti la neve perchè è l’unica in mondo buio avido e spento, a dare senza chiedere ad illuminare a portare luce ovunque si posi.

Buon anno a tutti