ULTIMISSIME PASQUA E PASQUETTA, SI DELINEA LA SITUAZIONE

ULTIMISSIME PASQUA E PASQUETTA, SI DELINEA LA SITUAZIONE
METEOORSOBIANCO

Buona domenica a tutti.

Ultimi aggiornamenti per quello che potrebbe avvenire la prossima settimana, in vista delle festività pasquali.

Avevamo espresso che Pasqua e Pasquetta sarebbero potuti essere sotto dominio africano, ma si apre una nuova ipotesi, che sarà molto delicata.

Tutto sarà condizionato da un minimo di bassa pressione che si organizzerà sul comparto europeo occidentale.

Questo tenderà infatti a migrare progressivamente verso est coinvolgendo anche il mediterraneo a metà settimana.

Già entro mercoledì o giovedì potrebbe interessare anche le nostre Isole Maggiori.

Nel contempo una nuova rimonta anticiclonica si spingerà dal vicino Atlantico verso il nord Europa.

Questo  potrà stimolare verso il fine settimana la discesa di fredde correnti che  punterebbero che punterebbero dalla Scandinavia all’ Europa centrale.

 

Questi due eventi, ovvero il minimo sulla Spagna in avanzamento da ovest e l’aria fredda in discesa da nordest potrebbero innescare spiccata instabilità tra sabato e la Santa Pasqua.

Quindi al netto di questa ipotesi, potremmo avere oltre che un calo delle temperature nel fine settimana, anche locali piogge anche a sfondo temporalesco tra sabato e domenica di Pasqua.

Ad, oggi sembra che il nord est e le regioni adriatiche siano le più interessate.

Il nord ovest e tirreniche settentrionali sembra che rimarranno più protette dall’anticiclone e non saranno lambiti dal flusso freddo.

 

Possibile miglioraramento nel giorno di pasquetta con temperature in media o leggermente sotto specie sulle regioni adriatiche.

 

Seguite gli aggiornamenti dei prossimi giorni che saranno decisivi!

Una buona giornata a tutti.

Christian