Ultimissime: neve Anche in Lombardia questa notte

Ultimissime: neve Anche in Lombardia questa notte
Spread the love

Un saluto a tutti e buona serata.

Avevamo detto che fino all’ultimo non ci sarebbe stata certezza sulla distribuzione delle nevicate in arrivo, E così è stato.

Gli ultimissimi aggiornamenti infatti prevedono una risalita maggiore dei fenomeni precipitativi, neve quindi possibile questa notte e nelle prime ore di domani mattina anche in Lombardia.

Ovviamente favorite le aree meridionali Lombarde, ma nevischio sarà possibile anche a Milano e Bergamo e Pavia, ma qua senza accumuli.

Precipitazioni più abbondanti con qualche centimetro nel lodigiano Mantovano e Cremonese  mentre in Emilia la neve cadrà a tratti più decisa con accumuli al suolo variabili da pochi centimetri fino a 7

-8cm tra Parma, Piacenza Bologna .



Neve abbondante in Appennino tosco Emiliano con accumuli fino a 30 cm già quote collinari.

Non esclusa neve anche ad Arezzo.

Neve in estensione anche al nord est quindi anche Veneto e Triveneto secondo gli ultimi aggiornamenti sono dentro accumuli qua comunque di qualche cm.

Ribadiamo che possibili fiocchi o pioggia mista neve potrebbero arrivare anche a Genova Firenze e Venezia.

Fuori dai giochi il Nord Ovest ancora una volta ,grande… grandissimo penalizzato da questo peggioramento di stampo invernale.

Qua saranno solo possibili brevi episodi di nevischio tra cuneese e basso Alessandrino.

L’Impulso artico farà crollare le temperature su tutta Italia a partire da domani.

Attenzione ai giorni successivi perché grandi nevicate sono attese sull’Appennino centrale tutto, già a quote collinari.

Lo spostamento del minimo verso est a partire da venerdì provocherà neve abbondante in Abruzzo Marche e tutto l’Appennino centrale.

Neve a partire da venerdì anche sull’Appennino meridionale a quote basse,con  probabile neve fino a Cosenza da confermare.

Seguite Tutti gli aggiornamenti, perché non escludiamo un ulteriore modifica della distribuzione delle precipitazioni per la neve di domani.

Christian

Lascia un commento