Crea sito

ULTIMISSIME GIORNI DELLA MERLA, VINCE L’ATLANTICO?

ULTIMISSIME GIORNI DELLA MERLA, VINCE L’ATLANTICO?

Buongiorno a tutti.

Modelli odierni che vedono la perturbazione atlantica in arrivo nel week end scivolare velocemente lungo lo stivale.


Questa sua velocità di manovra renderà difficoltoso l’aggancio del nocciolo freddo presente sull’Europa nord orientale.
Questo porterà ad avere solo l’infiltrazione di correnti più fredde e non un diretto interessamento dell’Italia del freddo che poteva cambiare le carte in gioco.
Un problema anche derivante da un indice NAO che virera’ sul positivo nei prossimi giorni che renderà difficile un’elevazione dell hp azzorriana che avrebbe portato ad un blocco oceanico con conseguente richiamo di aria fredda.


Probabile che per un ritorno in negativo di tale indice bisognerà aspettare i primi di febbraio per vedere un’nversione di tendenza che potrebbe riportare l’inverno alle nostre latitudini.
Ecco come risulta difficoltoso anche da parte dei modelli a pochi giorni di distanza la corretta lettura delle evoluzioni troposferiche che poi sono quelle che ci interessano in termini previsionali.

Per ora quindi dobbiamo ritrattare su tanta pioggia in arrivo e neve copiosa in montagna almeno fino al 1 febbraio.
Un saluto a tutti e non perdete i prossimi aggiornamenti.
Christian