Crea sito

TORNA IL CALDO SOFFOCANTE,NEL WEEKEND SI CAMBIA

TORNA IL CALDO SOFFOCANTE,NEL WEEKEND SI CAMBIA
Spread the love

Buongiorno a tutti.

Alta pressione che guadagna piano piano terreno e già gli effetti peggiori li troviamo al nord Italia e regioni tirreniche con le temperature più alte.

 

 

Le regioni adriatiche e, le. Coste del sud beneficiano ancora di residua ventilazione più fresca che mantiene le temperature piacevoli seppur con tempo via via più stabile.

AUMENTA il caldo nelle aree interne.

TORNA L’AFRICANO

Nei prossimi giorni ma già a partire da oggi L’anticiclone diventerà sempre più ingombrante e con il suo contenuto africano riporterà temperature cocenti da nord a sud.



Il peggio per quanto riguarda il rialzo delle temperaturee questo lo sperimenteremo proprio verso il week end.

Il fine settimana infatti sarà caratterizzato dal culmine dell’anticiclone africano che manterrà tempo stabile su gran parte d’Italia e temperature elevate, con temperature fino a 38 gradi su alcune aree della bassa Val Padana, in Puglia, Calabria ed isole maggiori. Il MASSIMO  del caldo potrebbe interessare le zone interne pianeggianti della SARDEGNA E PUGLIA dove si raggiungerebbero e localmente supererebbero ANCHE I 40 GRADI .

Tuttavia appare sempre più probabile un certo indebolimento della struttura anticiclonica in corrispondenza del Nord Italia, QUESTO PER L’APPROCCIO DI UNA PERTURBAZIONE ATLANTICA CHE CERCHERÀ DI ERODERE L’ALTA PRESSIONE.

Sicuramente le Alpi e le pianure del nord specie quelle a nord del Po, vedranno la fine del caldo africano e il passaggio purtroppo NON SARÀ INDOLORE.

DOMENICA

rottura vera e propria massima attenzione ai temporali spesso violenti sul nord Italia con il ritorno purtroppo della grandine che visti gli elevati contrasti termici potrà essere nuovamente di grosse dimensioni con possibili nuovi disagi.

MASSIMA ATTENZIONE quindi ad un week end con l’Italia dai 2 volti, e con una situazione particolarmente esplosiva.

Un saluto a tutti..

SEGUITECI

Christian

 

Lascia un commento