TENDENZA : OTTOBRATA SI, MA POSSIBILE SVOLTA ENTRO IL 10

TENDENZA : OTTOBRATA SI, MA POSSIBILE SVOLTA ENTRO IL 10
Spread the love

Un saluto a tutti e ben ritrovati.

L’alta pressione sta lentamente guadagnando terreno.

 

Solo residua instabilità sulle Alpi di confine e in parte al sud Italia, ma già il rialzo delle temperature è più che avvertibile oggi, e la quota neve ha subito già una brusca impennata.

Da domani si cambia registro purtroppo, e dopo un finale di settembre che aveva messo le scarpe autunnali, ci rotriviamo a fare i conti con L’anticiclone che sta tornando ad interessare l’Europa centro occidentale.

Anche l’Italia ovviamente sarà nel mirino di questo rialzo delle temperature, fatta eccezione per un temporaneo calo sul versante adriatico da inizio settimana, derivante da una colata di Aria fredda verso i Balcani.

Alta pressione però soprattutto in questa stagione, non significa solo caldo e temperature sopra media.

Sulle pianure del nord Italia infatti non mancheranno le nebbie, che torneranno localizzate ma spesso fitte specie nelle ore notturne.

Pronti quindi a inversioni termiche sulle pianure dove spesso farà più freddo che in montagna.

Questa situazione di stallo meteorologico, tanto odiata da chi ama questa bellissima materia, confidiamo possa risolversi nel giro di una settimana massimo 10 giorni.

Pur mancando molti giorni infatti i principali modelli di calcolo, vedono proprio ad inizio seconda decade una nuova spinta atlantica verso l’Europa centrale e successivamente il mediterraneo.

Questo dovuto in parte ad uno sbilanciamento dell’alta verso l’atlantico, che farà deviare il flusso atlantico verso sud.

Ovviamente manca ancora molto, ma se così dovesse andare, la tanto decantata OTTOBRATA potrebbe avere i giorni contati e lasciare il passo al vero autunno di cui tanto necessitiamo.

Per questo motivo vi consigliamo di seguire gli aggiornamenti giorno per giorno…

Un saluto a tutti..Christian