Crea sito

TENDENZA, DAL WEEKEND PIÙ ALTA PRESSIONE POI CALDO PESANTE, ECCO DOVE

Buona serata a tutti.

Stiamo vivendo un inizio giugno molto anomalo.

Dopo un maggio sotto media anche giugno è partito in sordina.

Forti temporali si stanno abbattendo sull’Italia già dalla  Giornata di ieri, e oggi stanno interessando anche le regioni del centro sud.

Nei prossimi giorni non andrà meglio al centro ed al  sud Italia, dove si rinnoverà marcata instabilità almeno fino al week end.

Leggermente meglio al nord Italia dove una spinta dell’alta pressione fin verso la Gran Bretagna porterà maggior stabilità e temperature in aumento sul settentrione, anche se qualche temporale potrebbe comunque affacciarsi sul nord ovest specie durante le ore serali.

Tra sabato e domenica l’anticiclone tenterà un ulteriore balzo verso il centro del Continente, ma quanto all’Italia non tutte le regioni verranno interessate .

Chi subirà maggiormente gli effetti saranno le regioni del nord italia e parte di quelle centrali dove gli episodi instabili si ridurranno notevolmente. 

Al sud ci attendiamo invece una circolazione instabile e più fresca anche per l’inizio della prossima settimana, mentre al nord purtroppo la zampata africana sembra ormai una delle ipotesi più scontate. 

Non si esclude caldo forte sul nord Italia quindi dalla prossima settimana con massime che potrebbero superare anche i 33 gradi in modo diffuso in val Padana.

Caldo anche in Umbria Toscana maggiormente interessate dalla zonalita’ e parte delle centrali.

Altrove temperature nella norma o addirittura sotto media di qualche grado sul l’estremo sud.

Un italia che pare a questo punto potrà essere divisa in 2 ma questa volta al contrario rispetto al solito.

Un giugno che continua la sua anomalia rispetto alla media.

Non resta che seguire tutti gli aggiornamenti a riguardo… Mi raccomando non mancate.

Un saluto a tutti e buona serata.

Christian

 

 

 

Lascia un commento