TANTA ATTESA PER IL MALTEMPO, MA POI TORNA L’ANTICICLONE

TANTA ATTESA PER IL MALTEMPO, MA POI TORNA L’ANTICICLONE
Spread the love

Buona serata a tutti.

La grande attesa per il peggioramento che aspettiamo ormai da mesi, rischia di essere offuscata dalla tendenza successiva.

Nessun ribaltone meteo in vista nel medio termine.

Il peggioramento di San Valentino che riporterà un po’ di normalità meteo sull’Italia per il periodo,

IPOTESI NEVE IN PIANURA PER IL MODELLO EUROPEO

rischia di essere un fuoco di paglia.

Tutti i modelli sembrano concordi, l’alta pressione che ha letteralmente annientato l’inverno in Europa e in Italia, non sembra intenzionata ad andarsene tanto facilmente.

Del resto non era pensabile un cambio di passo deciso visti gli indici AO+ E NAO+ Che lasciano pochi presupposti ad affondi freddi e perturbazioni in sede mediterranea.

Il Vortice polare rimarrà quindi piuttosto compatto mandando le Sue forti e gelide perturbazioni alle alte latitudini.

Per noi si prospetta una seconda metà della prossima settimana, (dopo che gli effetti della perturbazione di lunedì si esauriranno anche al sud) volta ad una ripresa della pressione.

Torneranno quindi non  solo le nebbie, ma le Temperature subiranno un nuovo aumento vertiginoso, con massime che potrebbero anche avvicinarsi a 15/18 gradi in modo diffuso.

Ad oggi però si apre una nuova possibilità proprio verso l’ultima decade di febbraio.

Gli indici AO E NAO Sono visti in discesa.

Quindi con possibilità di avere sia perturbazioni atlantiche a  latitudini più basse, e affondi freddi che potrebbero arrivare proprio sul finale di inverno.

Un inverno che fino ad oggi ha avuto davvero poco da offrire.

Inverno 2021/2022  deludente, ma non è ancora finita….

 

Un saluto a tutti e buona serata.

Christian