Crea sito

SETTIMANA MOLTO VENTOSA, E CON TANTE PIOGGE IN ARRIVO

SETTIMANA MOLTO VENTOSA, E CON TANTE PIOGGE IN ARRIVO

Buon giorno a tutti e buona domenica.

Avevamo detto che sarebbe stata una settimana quella in arrivo molto dinamica e così sarà.

Mentre sul mediterraneo permane una depressione alimentata da aria più fredda che porterà molta pioggia al centro sud, il nord rimarrà molto più ai margini almeno fino a metà settimana.

Andiamo però con ordine perché oltre al  maltempo dovremo fare il conto con i venti che saranno a tratti tempestosi.

OGGI

Peggiora il tempo nel tardo pomeriggio o in serata ad iniziare dalla Sardegna.

Questo per via di un depressione atlantica che tenderà ad interessare tutta l’Italia centro meridionale dalla, nottata di oggi fino addirittura a martedì mercoledì.


Le piogge si concentreranno specialmente dal Lazio all’estremo sud Italia fatta eccezione per la Puglia che rimarrà meno colpita e la Sicilia.

Molta la pioggia su tutte le centrali, comprese quelle del medio basso adriatico.

Questo in un contesto piuttosto freddo dal  momento che correnti nord orientali continueranno ad affluire sull’Italia.

Questo porterà anche forti nevicate specialmente sull appennino Laziale e abruzzese oltre i 1200 1300 m.

Parliamo di accumuli sopra quelle quote che potrebbero superare i 60 70 cm.

Il tutto sarà accompagnato da forti venti inizialmente dai quadranti nord orientali che investiranno le adriatiche e l’Appennino orientale.

MERCOLEDÌ

Si attenua il maltempo sul centro sud Italia.

Il flusso atlantico molto forte e molto teso porterà in Europa una vera e propria tempesta di vento e pioggia.

 

Questo con effetti anche appena nord Alpe.

L’Italia settentrionale in questo caso da metà della settimana in arrivo, si troverà in balia di correnti umide che riporteranno tra giovedì sera e domenica prossima  molte piogge e maltempo al nord.

Tornerà anche la neve abbondante sulle Alpi, specie di confine con nevicate che si spingeranno fin verso i 700m specie su Piemonte e Valle d’Aosta.

A quote di 800 100 m sul resto dell’arco alpino.

Il tutto sarà accompagnato da venti molto forti già  da giovedì, di tramontana sulla Liguria, Grecale, con episodi anche di maestrale forte in Sardegna mentre andrà ad attenuarso la BORA sull’alto adriatico.

Ecco la mappa prevista per gli accumuli precipitativi sull’Italia entro la prossima domenica.

Una settimana insomma caratterizzata da  molta dinamicità meteo come del resto marzo è giusto proponga..

Siamo arrivati così a metà mese e attenzione perché non si esclude come detto nei precedenti aggiornamenti il ritorno di correnti artiche dopo il 15…

DA METÀ MESE IRRUZIONE FREDDE?

Seguite i nostri  aggiornamenti, perché  c’è molta carne al fuoco…

Un saluto a tutti e una buona domenica.

Christian