RISCHIO ALLUVIONE SU SICILIA E CALABRIA, settimana di maltempo in arrivo

RISCHIO ALLUVIONE SU SICILIA E CALABRIA, settimana di maltempo in arrivo
Spread the love

Buona serata a tutti e buona domenica.

Domani il maltempo ricomincerà a fare la voce grossa specialmente al sud Italia.

A dire il vero le piogge tornareanno sparse un po’ ovunque da nord a sud, ma la situazione peggiore questa volta potrebbero averla la Sicilia e la Calabria.

La profonda depressione mediterranea situata tra nord Africa e tirreno, produrrà forti piogge su tutta Italia ma la situazione critica riguarda proprio l’Italia peninsulare.

Piogge a carattere di rovescio con temporali e nubifragi saranno possibili su Sicilia e Calabria in estensione alla Puglia ionica entro la serata

Qua sarà proprio domani e martedì che il maltempo sarà intenso.

Ci si può aspettare una possibile ALLUVIONE SU QUESTE AREE PRESTARE ATTENZIONE!!

Accumuli nelle 24h

Gli accumuli potranno essere davvero abbondanti con picchi tra i 150 e 200mm in 24 ore.

Il tutto sarà accompagnato da venti molto forti con moto ciclonico con raffiche anche di 100kmh.

Oltre al rischio alluvione quindi attenzione alle possibili mareggiate.

Anche sul resto d’Italia le piogge la faranno da padrone ma al nord ovest migliora già martedì.

Cosa diversa per il nord est e centro Italia dove tra martedì e mercoledì una recrudescenza del maltempo darà luogo ad un importante peggioramento su praticamente 3/4 d’Italia.

Mentre dalla giornata di venerdì ci sarà un attenuazione dei fenomeni un po’ ovunque al nord ovest si affaccia un nuovo importante peggioramento direttamente dal nord atlantico.

Peggioramento con annesso calo termico che riporterà nel corso del weekend davvero tanta neve in montagna con accumuli che potrebbero arrivare fino oltre un metro sulle Alpi occidentali.

ATTENZIONE al periodo preso in esame proprio quello del weekend.

Per il Piemonte pare possibile l’arrivo della NEVE fino a quote basse.

Una isoterma di 0/-2°C a 850hp di origine artico Marittima potrebbe bastare a far cadere la neve a quote intorno ai 500m.

Quella che ci aspetta è una settimana davvero intensa che seguiremo con costante attenzione.

Un saluto a tutti

Christian