READING PAZZESCO, EMISSIONE DA NEVE E GELO

READING PAZZESCO, EMISSIONE DA NEVE E GELO
Spread the love

Buona serata a tutti.

Aggiornamento doveroso per quanto concerne  il tempo previsto per dopo metà mese.

Mentre stiamo ovviamente ancora parlando di tendenze, in quanto mancano ancora 10 giorni, il modello europeo ci da un aggiornamento dell’ultimo minuto davvero pazzesco.

Già dopo il 15 l’alta pressione tenderà a spostare i suoi massimi sul Regno Unito e scandinavia.

Configurazioni simili sono preludio ovviamente di colate gelide, direttamente dal circolo polare artico.

Un vero e proprio split potrebbe avvenire con direzione Balcani.

Allora diciamo che l’Italia è fuori dai giochi?

Assolutamente no!  Le regioni adriatiche il sud Italia potrebbero entrare in gioco per neve prematura fino a bassissima quota , basta vedere le anomalie termiche  previste.

In questo caso gli appennini fin sotto i 1000m farebbero scacco matto,  con neve anche copiosa dalle Marche all’Abruzzo Molise Basilicata Puglia Calabria.

Meno coinvolto il nord Italia con queste carte ma che subirebbe comunque temperature gelide per la stagione.

RAMMENTO CHE FINO A IERI I MODELLI VEDEVANO LEMTRATA6 FREDDA PIÙ DA NORD.

QUESTO POTREBBE ANCORA  SUCCEDERE CON LA  POSSIBILITÀ CHE ANCHE IL NORD ITALIA E REGIONI TIRRENICHE ENTRINO IN GIOCO.

Monitoriamo, anche se avevano detto che i tempi per il gelo erano prematuri saremmo felici di sbagliare.

La prossima settimana sarà decisiva oer sapere le sorti del cambio tanto atteso.

Seguiteci… Ne vedremo delle belle…

Christian