Crea sito

PROSSIMI GIORNI E TENDENZE FUTURE

PROSSIMI GIORNI E TENDENZE FUTURE

Buona serata a tutti.

Partiamo con il dire che il week end inizierà con un forte calo termico.

È vero la goccia atlantica in prossimità della Gran Bretagna sarà responsabile di uno spostamento verso est dell’impulso dalla Russia che sembrava ormai netto per l’Italia.

Questo significa che il grosso del gelo andrà sui Balcani è verissimo ma di certo non saremo saltati dal freddo.

Tutti i modelli sono abbastanza concordi con questo ma isoterme a 850hpa di – 8  circa sono comunque viste interessare anche l’Italia.

Gem


Gfs parallelo

Questo porterà ad un forte xcalo termico che interesserà in primis le adriatiche e successivamente anche il resto d’italia.

Va detto che questa, massa d’aria, gelida è molto secca e vista la strisciata senza un ingresso deciso poco foriera di precipitazioni.

Permane però una possibilità che riguarda la goccia fredda atlantica che ha rovinato in parte l’impianto.

Infatti il moto  dell’impulso gelido riuscirà in parte a sottrarre una parte umida dalla, depressione atlantica.

Questa potrebbe essere molto importante perché viste le temperature molto basse che avremo dal weekend in poi non escludiamo l’arrivo di nevicate non solo sulle adriatiche ma anche al centro nord.

Ad oggi più difficile al sud dove le precipitazioni saranno più abbondanti sulle isole maggiori ma con quota neve dai 500m in su sulla Sicilia oltre 800 m sulla Sardegna.

TENDENZA SUCCESSIVA

Il modello Europeo mostra un cambio di circolazione con il rinforzo dell’anticiclone sulla Groenlandia mentre masse d’aria fredda scenderebbero sul suo bordo orientale verso l’Europa centro occidentale.

L’Italia potrebbe trovarsi nella zona di confine tra l’aria fredda da NE con quella più umida e mite atlantica, con fenomeni più probabili al Centro Nord.

Questa tendenza potrebbe protrarsi per tutto il mese in corso con anomalie fredde nel mediterraneo e in Europa segno di un vortice polare a corto di energie quest’anno.

Grandi possibilità per tutto il mese insomma…

Un saluto a tutti.

Christian