PROSSIMA SETTIMANA, TRA SOLE COCENTE E TEMPORALI VIOLENTI

PROSSIMA SETTIMANA, TRA SOLE COCENTE E TEMPORALI VIOLENTI
Spread the love

Buona serata a tutti.

Abbiamo visto tutti quello che sta accadendo in Europa con violenti temporali che hanno letteralmente devastato parte delle azioni europee.

La peggio l’hanno avuta la Francia la Repubblica Ceca, ma anche la Germania e il Belgio.

Violenti temporali caratterizzati da super celle estese ed organizzate, hanno portato violente grandinate tornado devastanti e danni ingenti.

Ecco il tornado che ha colpito la Repubblica Ceca.

L’Italia si è trovata ai  margini e ben più vicina all’alta pressione africana.

La forte attività ciclonica europea  ha portato di riflesso un richiamo di venti cocenti sul centro sud Italia con temperature pazze su buona parte del meridione.

Il nord è rimasto terra di mezzo con giornate calde ma nella norma, e temporali pomeridiani e serali.

Questi nelle ultime ore sono stati in grado di portare molto, fresco sul settentrione con minime di notte vicine ai 12 15 gradi in pianura.

Da domenica una nuova rimonta alto pressoria punterà l’Europa occidentale sfilando sul bordo occidentale italiano.

Questo significa nuovo aumento delle temperature su tutta Italia, anche il nord toccherà i 35 36 gradi in val Padana.

La stessa alta pressione però punterà l’Europa centro settentrionale entro metà settimana assumendo la classica conformazione ad OMEGA.

Ecco quindi che le possibilità per la formazione di due distinti minimi di bassa pressione, uno ad ovest in aperto atlantico uno a quanto pare direttamente sull’Italia prende piede.

Se così si avverasse, prepararsi ad un cambiamento repentino da giovedì e venerdì prossimo (da confermare)

Con questa configurazione forti temporali visti i contrasti elevati e un forte calo delle temperature ovunque con una goccia fredda proprio in corrispondenza dell’Italia.

Evoluzione probabile che necessita di conferme ma che se andasse in porto porterà un po’ di refrigerio su tutta Italia.

Seguite gli aggiornamenti.

Un saluto a tutti e buona serata

Christian