Crea sito

PROSSIMA SETTIMANA STOP ESTIVO MA NON OVUNQUE

PROSSIMA SETTIMANA STOP ESTIVO MA NON OVUNQUE
Spread the love

Buona serata a tutti.

Ci troviamo ad analizzare un periodo molto dinamico e anche se per qualcuno non lo sarà non significa che non lo sia.

Nell’articolo di stamattina abbiamo parlato di ferita dell’anticiclone.

FERITA ALL’ ANTICICLONE NEL FINE SETTIMANA, È SOLO L’INIZIO?

PER I PIONIERI DELLA METEO E LEONI DA TASTIERA Ferita non sta per morte, e purtroppo in troppi non leggono i contenuti MA SI FERMANO SOLO AL  TITOLO PER ALTRO ABBASTANZA ESPLICITO.

Andiamo però con ordine e cerchiamo di  capire meglio con chi ci segue in modo appassionato quello che succederà sull’Italia da nord a sud.

Una forte depressione atlantica si  scaverà tra isole britanniche e Francia.



Questa acquisterà sempre più forza nel corso della prossima settimana, estendendosi fino all’Europa centrale.

Alle latitudini mediterranee, invece, resisterà un campo di alta pressione africana.

Entrambe caratterizzeranno il tempo nella prossima settimana in modo diverso sull’Italia.

La prima aprirà una fase molto instabile sulle regioni settentrionali con frequenti temporali anche di forte intensità e temperature in calo soprattutto sul comparto centro-occidentale.

Queste spesso potrebbero essere anche accompagnate da forti grandinate, con fenomeni che visti o forti contrasti termici potrebbero risultare violenti con possibili criticità su Piemonte Lombardia Liguria Emilia occidentale e alto Veneto.

La seconda( L’anticiclone africano)  MANTERRÀ sul centro sud Italia la canicola con temperature altissime dove in Puglia potrebbero superare i 40 gradi.

Solo la Sardegna che nel  corso di questo weekend vincerà la scommessa come regione più rovente, dalla prossima settimana andrà incontro ad un calo delle temperature.

La Toscana si troverà terra di mezzo con giornate molto calde ma con qualche temporale in arrivo anche qua da mercoledì.

Rammentiamo che l’Italia è un paese spesso e volentieri dai  2 volti con il nord che anche in  questo caso  si salverà dal solleone e il centro sud che avrà un clima caldissimo.

Non si esclude  che anche nel week end che porterà ai primi di agosto  il sotto media si possa estendere anche alle regioni centrali, ma mancando ancora molto per ora sono solo proiezioni.

Dai che anche luglio volge al termine.

Un saluto a tutti e buona serata.

Christian

 

Lascia un commento