PRIMO VERO IMPULSO INVERNALE IN ARRIVO, NEVE A BASSA QUOTA

Spread the love

Buona giornata a tutti.

Eccoci quindi nel clou del primo peggioramento che sta già interessando parte d’Italia.

Regioni tirreniche Sardegna e nord Italia sono sotto la pioggia e la ciclogeneesi fredda alimentata da un nucleo colmo di aria artica in unione alla depressione iberica porterà in giornata  le prime nevicate fino a quote bassissime sul Piemonte sud occidentale.

Cuneo potrebbe vedere i primi fiocchi scendere fino in città come anche il Monferrato e le interne liguri di ponente.

Questo sarà solo il preludio di in peggioramento ben più invernale che avverrà nella Giornata di sabato.

WEEKEND

un nucleo artico Marittimo molto intenso si gettera’  nel mediterraneo portando di fatto la prima vera incursione invernale sull’Italia.

Immediatamente si formerà un vortice secondario sul Mar Ligure che piloterà quest’aria fredda verso l’Italia con venti tesi occidentali.

I fenomeni che potranno essere anche intensi saranno frutto del contrasto tra mari ancora caldi e l’aria molto fredda soprattutto in quota.

Attesi molti temporali anche severi con grandine dunque sia al nord che soprattutto sulle regioni centrali.

In arrivo anche la neve a bassa quota a partire dal  nord prima poi domenica anche sulla Sardegna e le regioni centrali, infine tra lunedì e martedì anche al Sud.

Neve che scenderà sulle Alpi dai 400 500m fino a spingersi fino a fondo valle, successivamente tocca all’appennino, con neve intorno ai 500 600m su quello settentrionale 600 800 su quello centro meridionale.

Il modello americano nell’emisissione mattutina prevede neve sotto forma di rovesci anche in pianura sul Piemonte seppur coreografica tra sabato e domenica.

Piu cauto il modello, Europeo che vede il Piemonte occidentale in ombra protetto dalle Alpi.

Piccole modifiche dell’entrata artica potranno portare a grandi cambiamenti… Seguite gli aggiornamenti mi raccomando…

Un saluto a tutti e buona giornata.

Christian

 

Lascia un commento