PRIMO MAGGIO TRA TEMPORALI E ACQUAZZONI

PRIMO MAGGIO TRA TEMPORALI E ACQUAZZONI
METEOORSOBIANCO

Un saluto a tutti e ben ritrovati.

L’alta pressione che sta interessando l’Italia sarà subito messa alle strette nel corso del week end.

Una discesa di aria fredda, direttamente dalla Scandinavia, aggirerà le Alpi da ovest e caratterizzerà un deterioramento del tempo specie sulle Regioni centro settentrionali.

 

L’aria fredda di matrice artica, si avvicinerà nella Giornata di sabato ad ovest, andando a creare i presupposti per la formazione di un minimo di bassa pressione fittizio sul mar ligure.



SABATO

PEGGIORAMENTO DEL TEMPO SUL NORD OVEST,  con la nuvolosità che diverrà via via più compatta con il passare delle ore.

Arrivano dal pomeriggio i primi temporali o acquazzoni sul Piemonte e Lombardia, nonché sulla Liguria ed Emilia occidentale.

In questa fase nubi in aumento anche sul versante tirrenico e temperature in calo.

Il sud, le adriatiche, Emilia orientale e Romagna rimarranno ai margini, in quanto protetti dal campo alto pressorio.

DOMENICA

Migliora già al nord ovest con ampie schiarite, mentre peggiora su Toscana, nord est e appennino centrale.

Rovesci e temporali saranno possibili su queste aree con locali grandinate e clima fresco.

Temperature in netto calo, specie al centro nord dove si tornerà sotto la media ovunque.

Questo primo impulso segnerà l’inizio di una settimana che potrebbe risultare instabile anche al centro sud, con l’aggancio del fronte freddo, alla depressione nord africana, che già sta interessando il mediterraneo.

Ci aspettiamo quindi la prima settimana di maggio tutt’altro che stabile con temperature sotto la media, e più occasioni per piogge e temporali alternati a schiarite da nord a sud.

Seguite gli aggiornamenti dei prossimi giorni mi raccomando.

Christian