PRIMAVERA IN AGGUATO, NORD ITALIA ALLE STRETTE

PRIMAVERA IN AGGUATO, NORD ITALIA ALLE STRETTE
Spread the love

Buongiorno a tutti.

La  Fase fredda che sta interessando l’Italia in queste ore ha le ore contate.

Sapevamo che sarebbe stata l’ultimo assalto invernale mentre la primavera guadagna terreno non solo sulla carta, ma anche nella realtà.

Le carte a nostra disposizione lasciano pochi dubbi, dalla prossima settimana un vasto anticiclone interesserà l’Europa e l’Italia.

Permarra’   una certa instabilità solo sulle regioni del sud Italia, ancora alle prese con una ventilazione più orientale che manterrà le temperature leggermente sotto la media.

Discorso diverso al centro nord  dove la primavera è quasi una garanzia.

 

Insieme alle temperature in rialzo verranno a mancare ancora le perturbazioni atlantiche che saranno ancora costrette ad aggirare il vasto anticiclone sul suo bordo settentrionale.

Non aspettiamoci quindi nessuna pioggia al centro nord in primis dove continuerà l’anomalia pluviometrica ormai a livelli da record.

Un cambio potrebbe arrivare da inizio aprile quando una disposizione barica diversa potrebbe aprire le porte a qualche perturbazione al nord Italia.

Al sud invece potrebbe addirittura arrivare ina fase calda con temperature da primavera inoltrata.

 

Attendiamo ulteriori aggiornamenti.

Vi auguro una buona giornata.

Christian