Home Meteo Previsioni meteo per la settimana dell’epifania: in arrivo di nuovo freddo, gelo...

Previsioni meteo per la settimana dell’epifania: in arrivo di nuovo freddo, gelo e nevicate. Ecco dove!

0
61
Previsioni meteo

Le previsioni meteo per l’inizio del 2024 annunciano un cielo nuvoloso e scarse precipitazioni che hanno disturbato da oggi i cieli della penisola. Secondo gli esperti, le previsioni per domani, martedì 2 gennaio, saranno caratterizzate dalla diffusa presenza di nebbia sulla Pianura Padana e sul Lazio centro-settentrionale. Sulle altre regioni, il cielo sarà variabilmente nuvoloso a partire da domani, con periodi di copertura nuvolosa soprattutto sulle zone montuose. Al Sud invece si prevede un maggior soleggiamento, anche se lontano dal caldo che ha caratterizzato l’ultima settimana del 2023.

In occasione dell’Epifania, l’ultima festa del periodo natalizio, una perturbazione raggiungerà le regioni centro-settentrionali, spinta da un profondo vortice in formazione proprio intorno all’Italia. Il 6 gennaio, dopo una giornata ventosa e con deboli piogge, si vedranno più nuvole sulle regioni nordorientali e su quelle centromeridionali, colpendo principalmente le aree del versante tirrenico, dove sono attese anche condizioni di maltempo più intense.

Previsioni meteo della settimana

Durante la settimana dell’Epifania, si prevedono anomalie climatiche anche sulle Alpi centro-orientali e sulla dorsale appenninica, con il limite della neve che si abbasserà fino a circa 1200 metri nelle regioni settentrionali e 1600 metri in quelle centrali. Progressivamente, si avrà un miglioramento delle condizioni atmosferiche nelle regioni nordoccidentali, con possibilità di schiarite a partire dalle zone alpine.

Lo stesso vortice di aria fredda potrebbe restare sul Mediterraneo centrale fino alla fine di questa settimana o all’inizio della prossima. Queste perturbazioni potrebbero essere alimentate dall’arrivo di correnti artiche, che intensificheranno i venti e il freddo in Italia.

Di conseguenza, dobbiamo prepararci ad ulteriori episodi di instabilità al Centro-Sud, con precipitazioni e nevicate che potrebbero interessare l’Appennino. Anche se ci sarà un leggero miglioramento delle condizioni meteorologiche nel Nord Italia, si registrerà un generale e sensibile calo delle temperature.

Tuttavia, bisogna considerare che questa è una tendenza che potrebbe subire variazioni nei prossimi giorni.

Quanto durerà il maltempo in Italia?

Temperature gelide fino a -40°C e forti nevicate colpiranno alcune parti dell’Europa per tutta la prossima settimana. Tuttavia, già all’inizio della prossima settimana, l’Italia sperimenterà un periodo di freddo con possibilità di nevicate, a causa di correnti gelide che si spingeranno verso il cuore del continente, interessando la Germania, i Paesi Bassi, l’Austria e la Repubblica Ceca con temperature fino a -15°C.

A partire dall’8 gennaio, l’Italia affronterà una settimana con temperature tra i -7 e gli 8°C al di sotto delle medie climatiche di riferimento, soprattutto nelle regioni del Centro Nord. Inoltre, ci sarà il rischio di nevicate anche nella pianura.