Crea sito

PIOVE,FINALMENTE

PIOVE,FINALMENTE

Peccato per il mio lavoro.

Peccato perchè è Maggio (parlo per chi ama la Primavera senza pioggia)

Peccato per la zona gilaa.(che ora le zone vanno incluse anche nelle giornate di meteo)

Ma piove, come non si vedeva da un po’, finalmente.

Qui sul Lago Maggiore una settimana davvero dai ritmi invernali.

Nuovolo, scuro, a tratti nebbie che coprono le mie montagne e poi pioggia: tanta pioggia.

Oggi festa dei lavoratori sembra di essere al ponte di Ognissanti, ma che spettacolo.

La pioggia alterna suoni leggeri a vere e prorpie “strimpellate di chitarra acustica”, musica per me.

La pioggia, una musica dalle mille sfaccettature, come puo’ non piacere?

Adoro passeggiare mentre piove guardare i cerchi che si formano nelle pozzanghere e alzare il viso al cielo per sentire la pioggia bagnare ogni cm di pelle.

Come non amare la pioggia?

Oggi mi saro’ sentita dire che sono “svitata” e che ho”seri problemi” perchè trovo in una giornata come questa la bellezza e la felicità, mentre delle giornate di sole amo solo l’ombra.

Capisco, in fondo io penso che chi ama il sole e il caldo non abbia “tutte le tazzine in vetrina”.

 

 

 

 

 

Piove davvero

Piove e bagna ogni cosa, senza ripsparmiare nulla.

Piove su questa zona gialla che vede , chi come che lavoro in bar gestire anche questa situazione: bisogna trovare soluzioni invece che lamentarsi del tempo.

In fondo questo diverra la normalità, e ha sempre piovuto su tutto.

E comunque la pioggia purifica e rigenera.

Ci aspetta un estate intensa divisa tra caldo torrido ed eventi meteo, la pioggia sta alla terra come l’aria all’uomo.

Provate a non respirare!

Lascia un commento