PEGGIORAMENTO IMMINENTE A PARTIRE DAL NORD

PEGGIORAMENTO IMMINENTE A PARTIRE DAL NORD
CONDIVIDI

Buongiorno a tutti e ben ritrovati.

Ci siamo, peggioramento imminente e freddo in arrivo ad iniziare dal pomeriggio sera di oggi.

Una perturbazione atlantica riuscirà a ferire l’alta pressione che ormai ci accompagnava da oltre un mese e porterà le prime precipitazioni ad iniziare dalle regioni nord occidentali proprio dalla serata di oggi.



In serata piogge su Piemonte in rapida estensione su tutta la regione.
Neve al di sopra dei 1000m localmente più in basso su prealpi Marittime.

Rapida estensione dei fenomeni anche su Emilia occidentale e Lombardia  Toscana in nottata.

Sabato la perturbazione sarà già arrivata al nord est  specie in  Veneto e Friuli.
Piogge e neve su appennino centrale.
Maltempo su Umbria Lazio attenzione all’aria fredda inizia ad affluire in quota.

Questo calo termico porterà la neve già dalle quote collinari quindi dai 600 800m di quota sulle Alpi orientali ed Appennini.

Peggiora forte nel contempo anche su alta Toscana e appennino Emiliano con neve in calo fino ai 600m anche qua, mentre il tempo migliora al nord già in giornata.

Domenica cambio repentino di circolazione con le correnti che si disporranno da nord est.

Freddo in arrivo specialmente al nord e regioni adriatiche.

Mentre la perturbazione tenderà ascivolare verso sud  pioggie su Romagna Marche Abruzzo e Puglia.
Neve  in drastico calo fino ai 500m di quota su adriatiche centro settentrionali.

Lunedì e martedì peggiora anche al sud Italia ma con piogge che interesseranno le isole maggiori in primis.

Migliora ( peggiora) al nord ma farà molto freddo specialmente di notte con estese gelate che andranno ad acuirsi con il passare dei giorni.

La pressione tenderà nuovamente ad aumentare nei giorni a seguire della prossima settimana, ma resisterà residua instabilità al sud Italia.

Non escluso un colpo di scena con l’ultima settimana di gennaio.
I modelli tendono a vedere uno split del vortice polare dopo uno sbilanciamento verso il comparto russo.

Monitoriamo qualche indice in calo gioca a favore.

Non perdete i prossimi aggiornamenti manca poco alla verità.

Christian