PASQUA E PASQUETTA RISCHIO ARIA ARTICA

PASQUA E PASQUETTA RISCHIO ARIA ARTICA
Spread the love

Buona serata a tutti.

Siamo dinnanzi al miglioramento del tempo che nei prossimi giorni con l’aiuto dell’anticiclone africano porterà addirittura i primi caldi della stagione.

Caldo che nella prossima settimana si farà sentire soprattutto sulla pianura Padana, sul tavoliere delle Puglie, sulla Sardegna e parte del versante tirrenico.

Questa parentesi calda però potrebbe durare davvero poco.

La situazione infatti potrebbe mutare radicalmente proprio in prossimità del weekend pasquale. Una pulsazione dell’anticiclone delle Azzorre tra Islanda e Groenlandia potrebbe infatti favorirela diceva poderosa di una vasta saccatura colma di ARIA ARTICA , dapprima sul Nord Europa.

Successivamente anche su comparto centrale del Continente e poi su Francia e SPAGNA CON POSSIBILE INTERESSAMENTO ANCHE DEL NORD ITALIA.

La situazione appare ad oggi comunque molto complessa, un po’ per la distanza temporale, un po’ perché se la discesa di aria fredda, rimarrà su latitudini più alte, sull’Italia potrebbe esserci un ulteriore richiamo caldo dal nord Africa.

Ad oggi però l’ipotesi più probabile sembra che sia la stessa esposta ieri.

Anticiclone fin sull’Islanda e Groenlandia, freddo in discesa su tutta l’Europa centrale con interessamento del nord Italia e minimo in formazione sul mar ligure.

Questo se andasse in porto sarebbe indice di forti piogge in arrivo ma non solo!

Possibile anche il ritorno della NEVE ADDIRITTURA FINO A BASSA QUOTA.

I contrasti dopo l’impulso caldo inoltre sarebbero davvero notevoli, quindi ci sarebbe da aspettarci l’arrivo di FORTI TEMPORALI I PRIMI DELLA STAGIONE.

Una Pasqua che di primaverile potrebbe quindi avere ben poco… E l’inverno potrebbe quasi tornare a bussare alle porte italiane, almeno sul centro nord.

Vi consigliamo di non perdere gli aggiornamenti perché questo è quello che succede quando a febbraio arriva caldo fuori stagione e molti gioiscono per questo.

Riequilibrio…

Un saluto a tutti e buona serata.

Christian