Crea sito

OGGI E DOMANI, TRA SOLE E ACQUAZZONI

Buongiorno a tutti e buon weekend.

La perturbazione giunta ieri ha portaro forte maltempo da nord a sud e su quest’ultime si stanno attardando precipitazioni sparse.

La giornata comincerà all’insegna delle schiarite su molte zone, come la Val Padana occidentale, Sardegna, Centro Italia (specie tirrenico) e Sicilia centro-occidentale.

Altrove avvio ancora un po’ instabile per gli effetti residui del fronte giunto ieri, con piovaschi sparsi dal, nord est all’estremo sud tra Puglia e, Calabria ionica.

Seppur il fronte è passato velocemente sull’Italia andando verso i Balcani, permane un flusso teso occidentale che lascia spazio si a giornate parzialmente soleggiate, ma con improvvisi temporali ed acquazzoni sparsi.

Un week end quindi caratterizzato da instabilità che sarà maggiormente avvertita sulle Alpi con sconfinamenti tra il tardo pomeriggio e sera sulle pianure settentrionali di Piemonte Lombardia Triveneto, ma anche su Toscana Umbria Lazio Marche Emilia interna.

Qualche piovasco sparso anche al sud Italia, a macchia di leopardo.

Un week end che comunque specie nelle prime ore della giornata lascerà spazio ad un tempo soleggiato e temperature gradevoli seppur si manterranno ancora sotto la media.

PROSSIMA SETTIMANA

il flusso occidentale non molla la,l presa, anche se una timida risposta dell’alta pressione cercherà di inibire le perturbazioni atlantiche riuscendo solo parzialmente.

Non si esclude una fase fredda addirittura sul finire della settimana.

Probabile che per avere le prime temperature estive a questo punto, si dovrà attendere i primi di giugno.

Non perdete i prossimi aggiornamenti mi raccomando.

Christian