NUOVO IMPULSO DAI BALCANI MERCOLEDÌ, POI ALTA, PRESSIONE CHE POTREBBE ESSERE POSITIVA, VI SPIEGHIAMO PERCHÉ

Buona serata a tutti.

L’impulso polare che ha portato il generale inverno su buona parte d’Italia sta dando i suoi effetti sul sud Italia.
La  Neve in questi giorni è comparsa anche sul mare soprattutto sulla Romagna regalando scenari da favola.
Sfatato l’arcano che sulle adriatiche nevica solo con impulsi da est quindi, e possiamo dire che non è finita qua!
I modelli ci propongono infatti una configurazione piuttosto particolare con un impulso dai Balcani che nella giornata di mercoledì potrebbe generare la formazione si in minimo di bassa pressione sul tirreno.


Stante le Basse temperature che saranno viste in ulteriore calo Specie tra Lazio Abruzzo Molise e Marche, non si esclude veloce maltempo ma intenso su queste regioni con neve fino sulle coste.
Neve quindi possibile su Abruzzo Molise Marche castelli romani e perché no forse fiocchi fino sulla Capitale.

Sarà comunque come già detto un peggioramento molto veloce.
A seguire possiamo già vedere un aumento della pressione sull’Europa che ormai sembra scontato con un aumento delle temperature che interesserà anche l’Italia già da giovedì.

Questa fase sarà come crediamo noi un passaggio obbligato perché il vasto anticiclone che andrebbe a formarsi potrebbe nuovamente creare condizioni a suo seguito di blocco con innalzamento dei suoi massimi fino ad alte latitudini.

Già dal prossimo weekend quindi non si esclude un rapido cambio con nuovi impulsi artici molto intensi verso l’Italia. 

Il modello, Americano vede questa ipotesi ben salda,

e stasera anche il modello europeo sembra fiutare che l’alta pressione sarà molto breve.

L’inverno é ai suoi massimi come la stagione ci suggerisce, e quindi tutti i giochi sono aperti…
Seguiteci e ne sapremo di più….
Una buona serata a tutti.
Christian