Crea sito

NUOVO CICLONE MEDITERRANEO DA DOMANI, POI INIZIO SETTIMANA ARRIVA IL FREDDO DA EST

NUOVO CICLONE MEDITERRANEO DA DOMANI, POI INIZIO SETTIMANA ARRIVA IL FREDDO DA EST

Buona serata a tutti voi.

Si avvicina il fronte che sta interessando le Baleari ed è tro domani farà peggiorare il tempo su parte del Nord ovest e Sardegna.

Nel corso del weekend il vortice mediterraneo punterà l’Italia transitando dalla Sardegna verso il Meridione, ma in una prima fase riuscirà a coinvolgere con la parte più settentrionale del fronte associato anche parte del Nordovest con qualche fenomeno, prima di concentrarsi al Sud.

Fenomeni al nord ovest blandi e concentrati csu Piemonte meridionale e Liguria con qualche nevicata su Alpi Marittime.

Tra sabato e domenica peggiora forte al centro sud con forti venti e piogge anche forti sul meridione.

Entro domenica il maltempo risalira’  anche l’adriatico dove le piogge si concentreranno soprattutto in Abruzzo.

Ennesima fase di maltempo quindi che salta il nord Italia, ma quanto dovremo aspettare ancora per avere un cambio anche sulle regioni settentrionali?

Iniziamo con dire che tra martedì e mercoledì prossimo i modelli vedono l’arrivo di una saccatura fredda da est con moto retrogrado.

Questa colpirà principalmente il nord Italia e le regioni adriatiche dove non si esclude qualche sorpresa nevosa fino a bassa quota mercoledì.

Il nord sarà ancora in attesa ma riuscirà ad incamerare il freddo inal arrivo nei bassi strati che porteranno alla formazione del classico cuscino freddo padano.

Possibile colpo di scena poi anche per il nord Italia tra giovedì e venerdì quando una profonda saccatura atlantica verrà agganciata e avrà come direzione proprio il mediterraneo.

Sarà un perturbazione piuttosto fredda in quota ma che richiamerà aria umida meridionale.

Questa sarà la perturbazione che riporterà neve anche copiosa sulle Alpi e se così andranno le cose non escludiamo in un primo momento di vedere neve fino a bassissima quota se non in pianura in alcune aree del nord ovest.

Rimangono ancora molte incognite sia chiaro ma ad oggi la tendenza rimane questa.

Da qui è possibile si apra un periodo di maltempo anche per il nord Italia che analizzeremo nei prossimi giorni.

Si inizia a fare sul serio proprio all’inizio dell’inverno sul calendario.

Un saluto a tutti..

Non perdete i prossimi aggiornamenti.

Christian