NORD SENZA PRECIPITAZIONI DA OLTRE 45 GIORNI, ARRIVERÀ LA SVOLTA?

NORD SENZA PRECIPITAZIONI DA OLTRE 45 GIORNI, ARRIVERÀ LA SVOLTA?
Spread the love

Buona giornata a tutti.

Incombe la siccità al nord Italia.

Tra le regioni più colpite dalla Siccità in questo inverno, ci sono senza dubbio le regioni settentrionali.

Da oltre 45 giorni non piove e non nevica in montagna, eccetto per fugaci episodi riguardanti le Alpi di confine.

Qui abbiamo avuto nevicate “rubate un po’ alla Svizzera per i settori ad ovest un po’ all’ Austria per quelli ad est.

Dopo una partenza che sembrava promettere un buon inverno con la neve dei giorni dell’immacolata al  nord Italia, lo scenario che si è instaurato è quello del tutto secco.

L’artefice di questa anomalia è in primis dovuto alla presenza dell’anticiclone sub tropicale che ormai regna incontrastato sui settori occidentali europei, fino ad espandersi verso il regno Unito.

Questo anche per via del solito LC (LOBO CANADESE)  Sempre in splendida forma che inibisce lo spostamento verso ovest dell’anticiclone stesso.

Anomalie che stanno ormai diventando troppo frequenti, con il nord Italia e parte delle centrali che risentono in modo particolare di tale configurazione.

Secondo gli ultimi aggiornamenti, possiamo dire che una svolta vera e propria, non l’avremo nemmeno nei prossimi giorni, con gli impulsi artici che proveranno a dare del filo da torcere all’HP, ma che non riusciranno a sortire grandi effetti almeno per il nord.

Qualche segnale però lo troviamo intorno alla fine della prima settimana di febbraio, quando l’alta pressione sembra possa spostare i suoi massimi verso occidente.

Qualche ipotesi quindi riguarda il ritorno del flusso nord atlantico con possibilità di maggiore dinamicità anche al nord.

In tal caso comunque sempre se andasse in porto,  i 2mesi centrali dell’inverno possiamo dire

che sino stati letteralmente annientati da un anticiclone che ha rovinato in parte il periodo migliore invernale.

Rimane comunque febbraio e anche marzo, che spesso ci hanno regalato scenari invernali a più riprese negli ultimi anni.

Ormai bisogna prendere ciò che viene e quando viene e farne tesoro…

Un saluto a tutti..

Christian