NORD OVEST E TIRRENICHE SORVEGLIATI SPECIALI

Spread the love

Ben ritrovati a tutti.
Parliamo ancora del caldo previsto specie a metà settimana perché picchi così alti non sono così frequenti e specialmente se parliamo del nord ovest.
Da oggi masse d’aria africane si sono messe in moto verso la Francia e nel breve anche la  nostra Italia sarà presa in pieno da aria rovente specialmente a metà settimana.
Le regioni maggiormente colpite saranno il PIEMONTE LA LOMBARDIA, EMILIA, TOSCANA, LAZIO SETTENTRIONALE E UMBRIA.
Mentre domani le temperature toccheranno già i 34 gradi diffusi, da mercoledì l aumento sarà davvero considerevole specie sulle regioni menzionate.
Giovedì e venerdì apice del caldo!

Tra le città più calde Torino, Vercelli, Alessandria, Milano, Bologna, Bolzano, Firenze, Terni.
Non si escludono punte di oltre 40 41 gradi che ad ovest risulterebbero secchi accompagnati da venti deboli cocenti.


Molta più umidità è attesa sul nord est dove farà meno caldo ma l’afa sarà il vero problema.
Piemonte caldo come non succedeva da anni, come non succedeva da anni un’ondata di calore così forte.
Unica nota positiva che non durerà a lungo al massimo 7/9giorni.
Abbastanza però per dare disagio e malessere.
Christian