NON SI SMETTE MAI DI ASPETTARE LA NEVE

NON SI SMETTE  MAI DI ASPETTARE LA NEVE
Spread the love

NON SMETTERE MAI DI ASPETTARE

La neve arriva quando deve, mai quondo vogliamo. Lo dico sempre, perchè ho imparato a conoscerla.

Sappiamo che la sua stagione è l’inverno, sappiamo che la sua meta preferita è la montagna, sappiamo che ha determinare la sua venuta ci sono dei fattori che devono incastrarsi. .ma quello che non sappiamo, e dobbiamo imparare a non sottovalutare è che la neve, cosi come le stagioni hanno un loro ciclo.

Per esempio in questi giorni ha nevicato parecchio, dopo una lunga estate calda senza precipitazioni, la neve ha fatto la sua comparsa sulle Alpi ma anche in pianura, eppure siamo ancora in Autunno.

Anche se di autunno non vi è traccia.

ARRIVA QUANDO DEVE

La cerchiamo, la chiamiamo, la desideriamo, ma non teniamo conto che, come per i sentimenti che non possiamo dcegliere, anche lei ha i suoi tempi.Non per questo pero’ bisogna disperare. Se poi ami l’inverno e il freddo, fai come faccio io che lo creo intorno a me a nche quando fuori ci sono 40 gradi.

Parlando in termini seri, la natura ha un ciclo, io non sono una studiosa, ma a scuola abbiamo tutti avuto a che fare con le ere glaciali, che sono state innumerevoli e che ci sono voluti milioni di anni perchè il tempo(meteorologico) si assestasse, e anche ora ne stiamo attraversando una che dire confusionaria e imprevedibile forse è poco.

SOCIAL MEDIA

Parere mio, anche mass media, i social contribuiscono a creare molta confusione, competizione a volte lanciando allarmi inutili.Tanto la neve arriva quando deve, lo dico e lo diro’ sempre, ho imparato negli anni fin da bambina quando la vedevo più spesso che lei ha i suoi tempi, i suoi perchè e va dove serve, non un fiocco sprecato, non una mancanza non voluta.

Chi non vorrebbe un Natale con la neve? Tutti, atmosfera fiocchi luci. Lo hanno sempre dipinto cosi, ma in verità pochi ricordano un bianco Natale, ma tanti ricordano nevicate importanti rimaste nella storia, improvvise inaspettate che hanno fermato il tempo anche se per pochi giorni.Non è forse questo alla fine che ricerchiamo?una pausa dalla vita frenetica e veloce?

E chi meglio di lei sa come dare uno stop a tutto..chi meglio di lei sa arrivare quando meno te lo aspetti e darti gioia? e chi più di lei non delude mai, aspttative e attese? lei e sempre lei.

Magari passa del tempo, magari non arriva dove vogliamo,magari ci sfiora solo ma lei c’è.Questi possono sembrare pensieri di una che della neve ne ha fatta il suo sogno e magari poco credibile, ma viassicuro che tutte le volte che arriva io la sento e si annuncia con un profumo….ma questa è un altra storia.

e POI PERCHè NON CREDERCI? PERCHè NON ASPETTARLA?perchè pensare che non accadrà? Bisogna sempre credere che le cose possano accadere, le situazioni, la gente le emozioni. Altrimenti perchè alzarsi la mattina? Cosa c’è di piu meraviglioso che immaginare che la vigiglia di Natale,

di una nno terribiile, dove tutti siamo lontani e dove non possiamo abbracciarci fuori almeno lei non arrivi a darci conforto e speranza. Se perdiamo anche questo allora abbiamo perso tutto.

Perchè? Perchè la neve non è come il Sole che puo’ splendere in qualsiasi occasione, in tutte le stagioni, il Sokle è vita senza lui non esisterebbe nulla. La neve è magia pura.

Quando arriva arriva per sistemare le cose, per dare speranza, per fermare la nostra folle corsa verso il tutto che poi si rivela essere niente. La neve è pe pochi, quei pochi che le credono anche senza vederla. Ecco, non smettete mai, mai di aspettarla