NELLA MORSA DEL MALTEMPO IL NORD,MIGLIORA AL SUD MA POSSIBILI NOVITÀ DOPO METÀ MESE

NELLA MORSA DEL MALTEMPO IL NORD,MIGLIORA AL SUD MA POSSIBILI NOVITÀ DOPO METÀ MESE
Spread the love

Buona sera a tutti,

Eccoci ancora qua a parlare di MALTEMPO.

Sembra ieri che si parlava di siccità importante su buona parte del centro nord, e ora siamo qua a contare i danni su molte , troppe aree del nostro paese.

Mentre il bilancio del PEGGIORAMENTO  dei giorni scorsi pare sia un bollettino di guerra, circa 30morti tra tutta Italia, un nuovo peggioramento è già in atto oggi al Nord ovest e parte delle tirreniche.

Non andrà meglio domani perché è attesa l’ennesima perturbazione che colpirà anche in modo intenso , il Piemonte la Lombardia ,Liguria e Val d’Aosta.



 

 

Meglio al sud e sul basso Adriatico, dove le schiarite faranno si che il tempo rimanga asciutto.

Piogge seppur più deboli su adriatiche e Sardegna.

ANCORA MALTEMPO che continuerà dunque ad essere protagonista, seppur meno intenso rispetto all’ultimo periodo.

Una vasta circolazione di bassa pressione attiva sull’Europa occidentale richiamerà verso l’Italia masse d’aria umida e instabile; seno di continui fronti atlantici in arrivo nel Mediterraneo.

Bersaglio speciale per tutta la settimana il Nord ovest, dove i corsi d’acqua e i laghi sono ormai a livelli massimi prossimi all’esondazione.

Lago maggiore, Ticino, e Po sorvegliati  speciali nei prossimi giorni.

Ecco un immagine del Po in Lombardia

Attenzione perché se i giorni scorsi si pensava ad un miglioramento da metà settimana, ad oggi sembra che già da giovedì notte una nuova forte ondata di maltempo sarà foriera di nuove piogge anche intense.

Tutti ci chiediamo quando arriverà il freddo.

Noi pensiamo dopo metà mese… del resto la pioggia e l autunno stanno facendo la voce grossa, che anche l’inverno segua la stessa strada?  Vedremo..

Tempo al tempo…

Ciao a tutti

Christian