NELLA MORSA DEL CALDO, ALPI SOTTO ATTACCO

NELLA MORSA DEL CALDO, ALPI SOTTO ATTACCO
Spread the love

Buongiorno a tutti.

Mentre sull’Italia si inizia a boccheggiare per via dell’aria di matrice africana in risalita dalla Tunisia, in Europa situazione ben diversa.

Un profondo sistema depressionario con i suoi minimi sull’Inghilterra, caratterizza un forte flusso perturbato a nord dell’Italia inglobando buona parte d’Europa.

Queste correnti umide riescono a lambire il comparto alpino, con locali temporali in formazione nelle ore più calde della giornata.

Questi temporali previsti saranno di tipo pre frontale quindo molto intensi con possibilità di grandine.

Le fasi temporalesche saranno una nella giornata odierna, con i settori nord  centro orientali sotto attacco in primis.

Lombardia Trentino Veneto e Friuli (Alpi).

Una nella giornata di mercoledì quando invece sembrerebbero i settori centro occidentali ad avere i benefici maggiori.

In entrambe le situazioni non si escludono parziali sconfinamenti dei fenomeni alle adiacenti pianure.

Continua invece la canicola sul resto d’Italia con picchi anche di 40 gradi al centro sud.

Una luce però é attesa dopo il 5 luglio circa quando la Discesa di masse d’aria più fredde da  nord, porteranno probabilmente oltre he un calo termico, pericolosi temporali da nord a sud.  Ne riparleremo …

Un saluto a tutti

Christian