MALTEMPO IN ARRIVO, NORD ITALIA PENALIZZATO ANCORA?

MALTEMPO IN ARRIVO, NORD ITALIA PENALIZZATO ANCORA?
METEOORSOBIANCO

Buona giornata a tutti.

Ormai confermato un flusso atlantico per le festività natalizie che si tradurrà in maltempo anche intenso su alcune aree.

Già da domani qualche pioggia inizierà ad interessare i versanti tirrenici ma sarà dalla Vigilia che le piogge inizieranno a cadere con maggior insistenza.

VIGILIA

arriva la prima perturbazione che porterà in forte peggioramento sulla Toscana e sulla Liguria.

Piogge in estensione anche al Friuli.

Più asciutto sul resto del nord e sulle restanti regioni centro meridionali.

Neve debole sulle Alpi occidentali,e in appennino toscano sopra i 1800m.

NATALE

SI INTENSIFICA  il maltempo su tutte le regioni centrali fino alle Marche e Abruzzo.

Piogge abbondanti ancora su Toscana Liguria e regioni del nord est.

Ancora asciutto il Piemonte con forse solo locali pioviggini, un’altra beffa per il nord ovest che già soffre di un sotto media pluviometrico.

SANTO STEFANO

si allontana la perturbazione verso est ma una nuova si affaccia già ad ovest.

Nuovo maltempo quindi dal giorno 27 con qualche pioggia che tornerà anche al nord ovest ma per lo più deboli.

Si attivano venti più freddi settentrionali che faranno calare la quota neve anche sotto i 1000m sulle Alpi.

Mite al centro sud per venti di scirocco anche tesi.

TANTA pioggia su Toscana Liguria con possibili di criticità.

A seguire possibile rimonta dell’alta pressione che inglobera’  l’Europa ma rimane l’incognita che qualcosa di grosso potrebbe arrivare tra capodanno e primi giorni di gennaio.

Ovviamente vista la distanza temporale tutto potrà cambiare in meglio.

Seguite gli aggiornamenti mu raccomando.

Un saluto a tutti e buona giornata.

Christian