L’ESTATE TUTTI LA VOGLIONO NESSUNO CHE LA VIVE

L’ESTATE TUTTI LA VOGLIONO NESSUNO CHE LA VIVE
METEOORSOBIANCO

Le sento tutte e le sento ogni giorno.

Da quando la stagione fredda, per altro sempre più corta ha lasciato il posto al Girone dell’Inferno, ogni giorno ne sento di tutti i “calori”

Che l’Estate è la stagione più bella.

Che non vediamo l’ora che ci sia il caldo, che dopo dieci minuti di pioggia, e dico dieci il commento che arriva è ” siamo stufi di questo tempaccio”.

Mi sento dire che sono folle, perchè con una temperatura mattutina di 20 gradi, non -20 che poi per per me sarebbe vita, ma con una temperatura cosi come faccio a non avere freddo? ad uscire in pantaloncini?

IL PULPITO E LA PREDICA

Ogni giorno, al sorgere del Sole mentre sappiamo che mezza Italia sta letteralmente cuocendo e l’altra mezza , ma non tutta è accerchiata da incendi la gente ancora mi da della pazza perchè io faccio il conto alla rovescia perchè arrivi un temporale, l’Autunno e perchè non il mio amato inverno.

Premetto che io fin qui, cioè al 12 agosto 2021 mi ritengo super fortunata, l’estate è stata pressochè inesistente.

Ma non per questo me ne frego.

Come dicevo iol sud sta davvero affrontando un estate pesante, e credo davvero che di bello ci sia poco.

Comprendo la voglia di uscire, di andare al mare, e di godersi delle vacanze.

Ma penso anche che una stagione dove, non puoi star fuori nelle ore centrali, la notte solo chi ha un condizionatore o ventilatore che sia riesce a dormire.

Cenrare in terrazzo o in giardino è impensabile perchè laddove il caldo è accompagnato dalle zanzare, bè di bello ci vedo poco.

Penso agli anziani peraltro già in difficoltà a muoversi, come possono soffrire di temperature elevate in assenza di pioggia e refrigerio.

Ora purtroppo non si ha il potere di far  piovere dove servirebbe, ne di rinfrescare ma almeno la libertà di dire che questo caldo non va bene si.

E lo dico a gran voce.

Ho vissuto estati bellissime, calde abbastanza da farti passare le giornate in piscina o al lago, e fresche quanto basta per farti dormire la notte.

In Inverno, il freddo non mi rende stanca; al massimo ci si puo’ sempre coprire o si trova il modo di scaldarsi e quando ne parlo mi sento dire sempre che non sono normale.

Poi pero’ in giornate come queste dove il caldo si fa sentire anche qui, in giro non vedo nessuno.

mentre io esco lo stesso e faccio la vita di sempre, perchè non mi faccio certo fermare dalle alte temperature, chi dice di amare il caldo non esce, oppure resta in casa ma con il condizionatore, e non parlo di anziani.

Allora mi chiedo dove sta la vostra voglia di estate?

Io non vedo l’ora che tornino le temperature fredde e non parlo certo di 20 gradi.

Ma tutti quelli che dicono “finalmente caldo e sole” dove sono? Volatilizzati o forse svampati?

Non lo so, so solo che non puo’ essere bello non potersi muovere, avere sempre caldo e bisogno di rinfrescarsi a volte non è nemmeno possibile farlo: penso a chi vive in città.

Ci deve essere un giusto equilibrio nelle cose, anche nel freddo certo ma oramai è un lontano ricordo.

Questa comunque non è estate, e non ci vedo nulla di esaltante in temperature che superano di 12/13 gradi la nostra temperatura corporea.

Articolo polemico? Si

Lo posso fare? si

Ogni anno vengo assalita da commenti sul freddo e sulla neve, che oramai durano davvero poco, percio’ credo che una riflessione anche sulla situazione che si sta attravetsando ora si possa fare.

Per gli amanti della bella stagione fatevi un giro dove di acqua e fresco non ne vedono da mesi, cosi per sapere cosa ne pensano in merito.