LE STAGIONI DEL SILENZIO

LE STAGIONI DEL SILENZIO
METEOORSOBIANCO

L’arte del silenzio è qualcosa che, se scopri come usarla arricchisci il tuo animo.

In Inverno e in Autunno le stagioni che amo di più, il silenzio è la base.

Si perchè in silenzio le foglie cadono,eppure compiono una danza cosi soave da rieccheggiare in testa anche solo chiudendo gli occhi.

E la neve?

In silenzio cade, durante il giornoper le strade, nella notto alla luce dei lampioni.

Eppure fa un rumore.

In queste due meravigliose stagioni, i suoni sono ovattati e leggeri, il caos è ridotto al minimo, non si corre non si ha fretta,e con calma e lentezza le giornate scorrono comunque.

Una pace per i sensi, per la mente, per l’anima.

CAMMINARE NEL SILENZIO DI UN BOSCO

In Autunno la cosa più bella è camminare nei boschi.

Il profumo di muschio e quello di pioggia, le foglie appassite e le piante che si riprendono dall’estate.

Il silenzio: se ti metti su quella frequenza sentirai la voce del bosco.

Fatta di animali timidi che si procurano da mangiare, e se sei fortunato di farfalle che si posano sulla spalla.

Puoi vedere senza farti scoprire anche i folletti e gli gnomi,ah scusate questa è un altra storia.

Tornando al tema dell’articolo, non parlare non è un modo di estraniarsi.

Ascoltare stando in silenzio, il silenzio invece ci dà modo davvero di ripulire la testa dai troppi pensieri.

Queste due meravigliose stagioni hanno racchiuse in se un dono: rallentano tutto.

IN INVERNO IL SILENZIO HA IL SUONO DEI FIOCCHI DI NEVE.

Come non amare la neve.

A me? Praticamente a mia vita gira intorno a lei.

Fin da piccola la cercavo come un amica preziosa, la cercavo nei libri, nei film e sopratutto nei miei silenzi.

Immersa nei pensieri, lontano da ogni teconologia che oggi ci impedisce di pensare la mia mente , nel silenzio immaginava la neve scendere.

E quando accadeva davvero, stare li’ in silenzio e vederla compiere il suo miracolo era doveroso.

le stagioni del silenzio: Autunno e Inverno.

Le uniche che ancora hanno il potere di raccontare senza rumore quanto prezioso sia il tempo che abbiamo da trascorre, piano, lento e ..in silenzio.

IL MIO AMICO INVERNO

 

IL GENTILE AUTUNNO