LE DONNE CHE AMANO L’INVERNO NON SONO “FREDDE”

Spread the love

Pariamo tanto del mondo dei freddofili, dei loro comandamenti di cosa amano. Ma non diciamo una cosa importante: le donne che amano il freddo, sono tutt’altro che fredde.

Decise e coraggiose di sicuro non si fanno abbattere dalle basse temperature, anzi proprio grazie a quelle sono più che attive. Spesso sono donne che amano la montagna, le alture si arrampoicano e sciano, esattamente come farebbe un uomo. Si pensa che la montagna sia solo unregno maschile, invece abbiamo una grande alpinista Nives Meroi (Neve in italiano da notare), 17 settembre (segno della vergine direi nn poco notevole)grande scalatrice insieme ad un collega ha scalato tutti i 14 ottomila, senza l’uso di ossigeno supplementare né portatori d’alta quota, prima coppia in assoluto a riuscire nell’impresa.Non dimentico nemmeno campionesse come Deborah Compagnoni che ha segnato la storia nello sci femminile, con le sue vittorie in coppa e alle olimpiadi.Donne che sfidano le leggi della natura come fare l’uncinetto.

Valentina Greggio, che tra l’altro vive a Verbania, l’ho intervista due anni fa, campinessa mondiale di velocità sulla tavola.Per ben tre volte.

Donna di origine bergamasca è cresciuta tra le sue montagne ced è la prima donna a conquistare il Nanga Parbat. Di cosa parliamo? di temperamenti tutt’altro che freddi, almeno donne cosi hanno una passione che forse la batte solo il caldo di questi giorni.

Ma anche chi lo ama il freddo come me da semplice appassionata, non ha certo di che temere, sappiamo affrontare ogni situazione, dalle nevicate copiose, alle piogge torrenziali, ai venti più freddi.

Amanti della buona cucina sono certa, ci piace mangiare tutto quello che la montagna offre come specialità, dall’allevamento al bosco,e in tavola sappiamo farci notare.

Detto più volte inoltre che chi ama il freddo, ama. Sotto tutti i punti di vista, perchè il freddo è prima di tutto accoglienza, atmosfera e magia.

Sappiamo accendere un camino e trasformare una serata ordinaria in una straordinaria.Siamo donne con forte temperamento e passione, e non ci fermiamo di fronte a nulla, nemmeno in questi giorni di gran caldo, sappiamo resistere.

Carattere, forza di volonta’ e sacrificio sono qualità da non sottovalutare e contraddistinguono “le fredde” perchè questo richiede l’inverno, e solo chi lo ama con una forte motivazione e decisione sa cosa sto dicendo.

La mia categoria di donne fredde preferite sono le mie Orse Bianche che seguono la pagina, vere orse agguerrite e desiderose del freddo. Adoro, la passione con cui lo aspettano, e la passione si sa di freddo non ha nulla.

Io intanto, ho fatto il bagno nel lago in occasione dell’arrivo del Burian nel febbraio del 2018…eheheheh, ma la mia passione è fuori dagli schemi.Infatti mi metto per prima a difndere la categoria.

 

Ba