L’ATLANTICO CI PROVERÀ MA SARÀ UNA DURA LOTTA

L’ATLANTICO CI PROVERÀ MA SARÀ UNA DURA LOTTA
Spread the love

Buon giorno a tutti.

Mentre ci apprestiamo a vivere giornate ancora cocenti al centro sud, il nord rimane in balia di infiltrazioni più fresche capaci di portare temporali ristoratori pomeridiani.

 

Molte le differenze infatti tra nord e sud dove lo scarto termico sfiora i 10 13 gradi.

Verso il week end avremo un leggero miglioramento anche sull’Italia peninsulare, quando la perturbazione in azione sulla Francia riuscirà a sfilare a, nord delle Alpi verso est sprofondando verso i Balcani.

Le temperature si porteranno su tutta Italia su valori più sopportabili con una qualità dell’aria più secca che spazzera’  via la cappa di afa di questi giorni.

Proprio suo finire del mese possiamo notare come il flusso atlantico continui a provare a scalfire il potente muro anticiclonico africano.

In parte riuscirà a sprazzi nel suo intento portando temporali e piogge ma per lo più indirizzate alle regioni centrali e settentrionali.

Il sud pare possa rimanere ai margini più protetto dall’anticiclone africano, quindi ancora caldo in vista ma probabilmente più sopportabile rispetto a questa violenta ondata di calore.

Un vero e proprio braccio di ferro che vale la pena seguire passo passo perché non si esclude un periodo prossimo ben più dinamico ad ampia scala.

Seguite gli aggiornamenti e ne sapremo di più nei prossimi giorni.

Una buona giornata a tutti.

Christian