l’altalena tra caldo e freddo

l’altalena tra caldo e freddo
METEOORSOBIANCO

La discesa di aria fredda improvvisa è la responsabile dell’attuale maltempo e martedì scivolerà verso puglia e calabbria dove porterà ancora piogge che sembrerebbero non forti.Da mercoledì assisteremo a un miglioramento con conseguentre risalita delle temperature verso valori nella norma o leggermente al di sopra. Avremo  quindi fino a giovedì ciel sereno ed un clima di nuovo insolitamente caldo per il periodo. In particolare per mercoledì, complici i venti di Föhn in discesa dalle Alpi, al Nord sono attese punte massime intorno ai 25 gradi. Da Venerdì  però inizierà il vero cambiamento e probabilmente definitivo con  le prime  nubi in aumento ma poche piogge al Nord e sul Medio Tirreno. Il peggioramento sarà più evidente nel corso del fine settimana per l’arrivo da ovest di una intensa perturbazione che, accompagnata da tesi e umidi venti meridionali, sabatocoinvolgerà il Nord e l’alta Toscana, domenica anche il Centro e la Sardegna. Per il Nordovest e il settore alpino si prospetterebbe quindi il ritorno di precipitazioni abbondanti dopo un lungo periodo siccitoso.In attesa di conferme dai modelli dobbiamo purtroppo di nuovo subire un caldo anomalo per il periodo…..