LA NATURA RISTABILISCE UN EQUILIBRIO SPEZZATO

LA NATURA RISTABILISCE UN EQUILIBRIO SPEZZATO
METEOORSOBIANCO

Non è la Natura, il meteo il maltempo.

No.

Il pianeta ha un suo funzionamento da sempre, le piogge , la grandine le nevicate copiose i temporali.

Siamo noi, il problema.

Noi abbiamo aproffitato di un luogo perfetto che ci è stato donato per vivere, con tutto cio’ che serve: acqua, vegetazione,animali che ci diano l’affetto che noi uomini non sappiamo darci.

la grandine di oggi? il problema sono le autodtrade intasate, le miriadi di macchine che ogni giorno intasano  le vie, la grandine c’è sempre stata.

I temporali gli allagamenti ele frane?

Un tempo c’erano campi da irrigare, ora? ora tutto è cemento anche dove non si puo’ costruire,la pioggia è sempre scesa nei modi che sa, lento e diromepente cio’ che trova in mezzo è colpa dell’uomo.

Siamo arrivati a un punto di non ritorno.

L’estate che stiamo attraverando l’avevo detto sarebbe stata dirompente: e lo è.

In due giorni ho visto più temporali che in una stagione da sola.

Ma non è la NAtura, lei è esattamente cio’ che è, cio’ che è sempre stata.

Scendono frane dove non dovrebbero esserci case, in Germania il letto di un fiume ha travolto un villaggio intero che non avrebbbe dovuto essere li.

Come costruire case sull’Etna:è un vulcano attivo cosa credete?

IL TEMPO FA QUELLO CHE SA FARE

Il caldo che abbiamo sentito è caldo, è cosi che funzionano le stagioni: a volte le estati sono fresche a volte siccitose, e 2quando c’è afa e calore come in questo periodo gli eventi atmosferici sono all’ordne del giono.

Ma i danni sono a carico dell’inquilino.

Noi abitiamo il pianeta.

Ci si indigna per il ritorno di Lupi e Orsi nelle montagne e nei boschi: il ritorno, appunto.

Il Loro Habitat, qualcosa che noi gli abbiamo estirpato; e cosa si fa? la Caccia all’estinzione per salvaguardare le galline.

Ma la Natura ha calcolato anche questo, e noi cosa facciamo? sovvertiamo un ordine naturale.

C’è una catena alimentare, gli animali lo sanno.

L’uomo invece si investe di un autorità che non ha, che non possiede e che non sa gestire.

Daltronde non sappiamo rispettarci tra di noi, come possiamo ripsettare chi ci ha dato di che vivere?

Ben presto saremo chiamati a rispondere di tutto, in parte è già iniziato basta accendere la televisione e vedere che ogni giorno, ogni giorno ci sono almeno due o tre eventi estremi.

L’Incendio in Sardegna! Terribile, se poi è opera dell’uomo ben presto ci sarà una risposta perchè purtroppo la giustizia umana gira la faccia.

E’ finito il tempo in cui potevamo riparare agli errori: andando avanti assisteremo davvero ad una presa di potere, in fondo c’è un ordine ed un equilibrio che vanno ripristinati.

E la Natura è a casa sua.