LA LEGGENDA DI FIOCCO DI NEVE: L’INIZIO

LA LEGGENDA DI FIOCCO DI NEVE: L’INIZIO
METEOORSOBIANCO

L’ho scritta a dicembre, per l’esattezza dicembre 2017. Sono passati 3 anni e rileggendela mi ha fatto venire voglia di pubblicarla ancora, e chissà magari continuarla.

” Narra la Leggenda , che nelle notti lunghe al Polo Nord, quando il freddo taglia in due l’aria e il silenzio canta a bassa voce, ci sia un Fiocco di Neve dall’anima pura che prende in custodia il Male del mondo e lo purifica.

La leggenda dice che queste notti d’inverno hanno un tempo infinito,che il Fiocco di Neve esca dal suo Igloo quando tutti dormono, e accompagnato dalle luci dell’Aurora Boreale raggiunga confini mai narrati.

Si dice  che  sia circondato da  creature divine, che non si manifestano all’occhio del giorno e che lui sia un essere speciale, un guaritore capace di vedere nei corridoi piu bui delle anime perdute che rubi il loro dolore e lo trasformi in amore.

La leggenda prosegue e racconta di Folletti e Fate che si uniscono a lui , che insieme camminando nelle Nevi Perenni, attraversino  i laghi Ghiacciati di Frost e raccolgano i fiocchi di Neve D’argento, si narra inoltre che i Folletti e  le Fate danzino tra i fiocchi infondendo la magia del freddo per tutta la durata del tempo senza tempo; si narra di luci che si manifestano tra le scintille dell’Aurora e che siano le anime purificate e guarite.

La leggenda narra  che in questa notte infinita e gelida il Fiocco di Neve prescelto nasca da una lacrima della Dama Bianca  che gli venga consegnato il potere assoluto della luce e che compiuto il suo compito , nell’assorbire il dolore  e guarito il mondo si sciolga e ritorni nel Regno del freddo come goccia di Rugiada.

La leggenda narra che il Fiocco di Neve sia raro da trovare e che sia lui a trovare te, che veglierà sempre sui tuoi incubi trasformandoli in sogni, che la sua luce irradierà il cuore di chiunque lo voglia trattenere.

La leggenda narra che la notte infinita e fredda non è che uno spazio nel tempo dove il tempo non ha inizio ne fine, dove tutto puo’ essere nel passato o nel futuro, e solo quando l’ultima anima sarà recuperata, tornerà nel presente.

Narra la leggenda che il Fiocco di Neve nella notte senza tempo, nell’Aurora Boreale, nel regno dei ghhiacci eterni liberi L’Orso Bianco dalla cattiveria dell’uomo.

Narra la leggenda…..

Ba