ISLANDA LE MERAVIGLIE E I MISTERI

ISLANDA LE MERAVIGLIE E I MISTERI
METEOORSOBIANCO

Leonardo Piccione, un giovane coratino di 31 anni, quella stessa bellezza l’ha ritrovata in Islanda: «ho raggiunto una terra giovane e piena di vulcani, me ne sono innamorato e – andando oltre le mie aspettative – mi sono ritrovato ad amare ancora di più la mia Puglia, i paesaggi che incontriamo a pochi chilometri da casa»

. Ogni anno vive lì per sei mesi, lavora in un museo e prosegue le ricerche per il suo primo libro. https://www.coratolive.it/news/attualita/733027/biglietto-per-lislanda-con-ritorno-il-viaggio-di-leonardo-piccione-arriva-sul-corriere

Dal 15 settembre fino al 15 aprile è notte durante quasi tutto l’arco della giornata, una buona opportunità per scoprire uno dei fenomeni naturali più spettacolari al mondo: l’aurora boreale. Come per le stelle in città, per avere la miglior visione del cielo occorre posizionarsi in una zona dove non è presente illuminazione artificiale. Sono comunque visibili anche da Reykjavik ma sono decisamente più luminose se andate fuori città.
Praticamente otto mesi di tempo per vederle anche se in realtà  durano tutto l’anno, ma sono visibili solo con il buio e quando il cielo è limpido.