IPOTESI PASQUA E PASQUETTA

Spread the love

Buongiorno a tutti e buona domenica.

Come ben visibile dal satellite l’alta pressione sta guadagnando strada alle nostre latitudini regalando cieli sgombri da nubi.

Questo trend meteo eccetto residua instabilità è con infiltrazioni più fresche al sud Italia dovrebbe accompagnarci fino alle festività pasquali.

Infatti I modelli continuano a non vedere grandi cambiamenti per il giorno di Pasqua mentre per la Pasquetta c’è da valutare una doppia incognita, l’approfondimento di una saccatura fredda scandinava che proverà a scendere di latitudine verso l’Europa centro orientale e potrebbe lambire anche l’Italia ed un vortice iberico che si farà avanti dal Mediterraneo occidentale e potrebbe interessare parzialmente la Penisola.

 Questo potrebbe favorire un peggioramento del tempo dalla pasquetta a partire dalle Alpi.

Ad oggi però quello che si vede è che il tempo rimarrà per lo più stabile sull’Italia con clima caldo e possibili temperature ben oltre la media.

Infatti si prevedono picchi di 22 24 gradi al nord Italia e sulle regioni tirreniche.

Dopo anni forse la prima Pasqua con il sole e calda, purtroppo per noi saremo costretti a stare a casa.

Un saluto a tutti e buona giornata.

Christian