IPOTESI GELO SIBERIANO SEMPRE PIÙ POSSIBILE

IPOTESI GELO SIBERIANO SEMPRE PIÙ POSSIBILE
Spread the love

Buona serata a tutti.

In questo febbraio iniziato sotto tono stiamo per vivere un periodo con davvero tanta carne al fuoco.

Quello che tanto abbiamo atteso è probabile che arrivi davvero e non lo diciamo noi.

Lo dicono tutti i modelli di calcolo che sembrano improntati per un’ondata di gelo siberiano   degna dei migliori inverni che ricordiamo.

I modelli matematici infatti fiutano (e insistono) in modo ormai abbastanza unanime una severa ondata di freddo per mezza Europa da San Valentino.

Nello specifico dal 12-13 febbraio potremmo assistere alla formazione di un potente anticiclone tra Scandinavia e Mar del Nord.

Questo sarà supportato da un anticiclone subtropicale in risalita sull’Europa occidentale, che di fatto chiuderebbe le porte dell’Atlantico.

Ecco così che si formerebbe il classico anticiclone di blocco.

Questo porterà I suoi massimi sulla scandinavia formando una SCAND++.

Nel contempo gelide correnti continentali direttamente dalle steppe siberiane verranno pompate verso l’Europa.

Tutti i modelli vedono anche l’Italia presa in pieno da questa ipotesi.

Se tale evento andasse in porto potrebbe tradursi in gelo siderale su tutta Europa Italia compresa.

Isoterme anche di – 12/-16  gradi alle quote di 850hp potrebbero investire il bel paese.

I risvolti?? Sarebbero davvero incredibili anche se ad oggi è bene andare con i piedi di piombo possiamo dire che l’Italia potrebbe vestirsi di bianco con temperature che farebbero arrossire anche i paesi scandinavi.

Non ci resta che attendere ma l’impianto c’è e il freddo è praticamente ormai sicuro che arrivi… Con le modalità e le precipitazioni dobbiamo aspettare.

Un saluto a tutti e buona serata.

Christian