Interviste : Alberto Tomba

Interviste : Alberto Tomba
Spread the love

Non so come ma è lui, ancora non ci credo.

Alberto Tomba, in persona.

E che persona.

Ci ho messo due anni, a mai avrei pensato che potesse ascoltarmi, ma ho trovato una persona speciale e capisco anche perchè sia diventato il campione che tutti ricordano.

Solare, emiliano e già dice tutto una carriera nello sci che pochi possono vantare.

Cinquanta vittorie in coppa del Mondo, oro Olimpico , la sua specialità?’ slalom Gigante dove sembrava davvero far saltare la pista ed esaltare i fan.

Io lo guardavo con gli occhi di una ragazzina, parliamo del 1986 , e ha dominato le scene fino al 1998.

grandissimo atleta italiano.

Che dire un sogno. Grande persona.

E cosi gli ho chiesto di raccontarsi in tre domande semplici, ma che leggendole mi hanno commossa e fatto capire il motivo per cui una persona diventa grande. Cuore e passione .

VITTORIE IN COPPA DEL MONDO

Vincitore della Coppa del Mondo nel 1995
Vincitore della Coppa del Mondo di slalom gigante nel 1988, nel 1991, nel 1992 e nel 1995
Vincitore della Coppa del Mondo di slalom speciale nel 1988, nel 1992, nel 1994 e nel 1995
88 podi:
50 vittorie (35 in slalom speciale, 15 in slalom gigante)
26 secondi posti (15 in slalom speciale, 11 in slalom gigante)
12 terzi posti (7 in slalom speciale, 5 in slalom gigante)
Campionati italiani
11 medaglie[47]:
8 ori (slalom speciale nel 1988; slalom gigante, slalom speciale nel 1990; slalom gigante, slalom speciale nel 1991; slalom gigante nel 1992; slalom speciale nel 1993; slalom speciale nel 1994)
1 argento (slalom gigante nel 1993)
2 bronzi (slalom speciale nel 1986; slalom gigante nel 1988

Ma chi lo ama e lo ricorda sa di che campione parliamo, Tomba La Bomba e come dimenticarlo.

Cosi mi sono fatta coraggio, e lui elegante e da gran signore ha risposto.

Ba.

Bene, vorrei sapere quale è la gara che le ha dato maggiori soddisfazioni a livello personale , a prescindere dal risultato e dove si è sentito davvero bene.

A.T.

LA PRIMA GARA 1987.sestriere slalom Speciale.

A seguire le Olimpiadi del 1988 Calgary e 1992 Albertville

Ba.

Le manca gareggiare??

 

A.T.

Mi mancano le gare ma a fine carriera ero proprio stanco stressato e troppo sotto i riflettori .., uno contro tutti 💪🤔 abbiamo vinto ha perso !!!

 

Ba.

Chi l’ha ispirata quando ha scelto questo sport e perchè…

( aleggere questa mi sono davvero commossa)

A.T.

Grazie a Mio papà..e pochissimi altri …non è stato facile Anzi ☝😢 da Bologna vincere nello Sci💪⛷ passione voglia Amore 👍

Quando ti trovi una persona cosi, con i risultati che ha ottenuto, la carriera la popolarità, pensi cosa sto facendo.

Invece scopri un umanità, e tanta tanta umiltà in quanto grande nome , che nessuno mai dimenticherà.

Lo ringrazio per la disponibilità, per aver condiviso un pezzo di se con chi lo ha tanto amato, e dopo questo continuerà ancora.

Le immagini sono tutte date da lui in persona.

Anche per questo il mio grazie di cuore.

BA

Lascia un commento