IL VENTO TRA METEOROLOGIA E MAGIA

IL VENTO TRA METEOROLOGIA E MAGIA
METEOORSOBIANCO

Abbiamo parlato la scorsa settimana dei venti del Lago Maggiore.

L’Inverna che soffia di pomeriggio e di solito porta freddo e brutto tempo.

Be’ brutto per chi non ama il freddo e l’inverno, perché per me è uno dei venti migliori che esista insieme al gelido vento Russo il Burian.



Amo il vento da sempre.

Credo che nel vento sia racchiusa la magia più grande.

Anche oggi sono andata a farmi una camminata.

Incredibile come le cose cambiano, le abitudini vengano stravolte e cio’ che chiedi si avvera.

Si perché mentre camminavo e ammiravo ancora il Lago, pensavo che questa situazione di fermo che ci coinvolge un po’ ce la siamo cercata.

Si perché quante volte abbiamo pensato e di conseguenza chiesto di avere più tempo?

Ecco ho pensato che questa versione sia migliore di quella che invece ci vede puniti per i nostri peccati di ingordigia.

Cosi’ mentre formulavo questo pensiero il vento si è alzato scivolando sull’acqua come un gabbiano e smuovendo le onde fino a far danzare le ultime foglie rimaste a terra.

La risposta che cercavo.

Il vento è portatore di cambiamenti e magie che non sono percettibili per chi non ha sensibilità verso il fenomeno.

In meteorologia cambia le temperature, trasporta le nuvole direziona le correnti, crea le condizioni di bello e brutto tempo, sposta i fiocchi di neve, crea bufere tempeste e uragani.

E questo lo sappiamo, perché lo vediamo.

In natura purifica l’aria, trasporta i pollini, e conduce nel senso che guida le navi, e ogni tipo di trasporto che l’uomo ha creato.

Si sa che si guarda la direzione del vento prima di qualsiasi viaggio.

Ma cio’ che non percepiamo ed è davvero sottile, per pochi pochissimi soltanto è carico di magia.

Il vento se lo lasci parlare ti racconta storie lontane ti indica la strada da percorrere perché la brezza che abbraccia viene a darti una scossa.

Ti giri e vedi un mulinello di foglie che danzano nell’aria a pochi cm dal suolo, e pensi e devi pensarlo che la magia è li.

Il Lago racchiude e racconta magia in ogni angolo, lo vedo chiaramente in questi giorni.

E cosi anche oggi ho scattato immagini inedite di un luogo che mi sta riportando alla mente tante storie..

Tra cui quella di un albergo abbandonato, una casa stregata e naturalmente di fantasmi….

Ma ne parlerò in un altro articolo.