Crea sito

IL GENERALE INVERNO E I GLADIATORI DEL FREDDO

Non sei tu a scegliere la stagione, ma è la stagione che sceglie te.

Come lo so? Perchè chi ama l’inverno ha le stesse caratteristiche: si adatta a tutte le situazioni, ama il silenzio, vive a basse temperature e di solito ha un profilo basso, ama la neve sopra tutto, la montagna, adora il vento e i temporali, rifugge il caldo ma lo affronta.

Il Genarale inverno sceglie chi lo deve rappresentare. Non a caso il popolo del freddo vive più nella stagione dei venti e della neve che in quella del caldo.Eppure da vero combattente anche in questi giorni di agonia non si sottrae, ma non perde di vista la sua meta finale. Vivere il freddo non come stagione ma come stato d’animo.

Chi ama l’inverno ha emozioni intense che esprime durante una nevicata pazzesca, uscendo di casa solo per sentirne il rumore sotto i piedi? Chi non ama il suono della neve sotto le scarpe? Chi non puo’ comprendere cosa sia una notte silenziosa, fredda dove fazzoletti di ghiaccio intermittenti e intensi ricoprono il mondo di un bianco abbagliante.

In questi giorni di caldo assurdo il popolo dei freddi soffre, dentro e fuori, nell’anima e nel copro ma non molla e punta dritto al prossimo inverno.

Il Generale ricompeserà ampiamente chi lo avrà saputo aspettare e cosi’ che sceglie chi lo amerà per lavita, e non si tratat di temperature, di mesi che si inseguono l’inverno lo ha dentro, e in questi giorni di sofferenza tiene duro senza mollare un attimo.La neve non è per tutti. Simao gladiatori del freddo, usciamo se piove, se c’è vento, se nevica copioso sappiamo esultare se la tv annuncia il Burian, e mai visto uno che ama il caldo restare sveglio perchè annunciano un ondata di calore.

Il popolo del freddo sa distinguersi per mille carattersistiche tra cui restare fedele alla sua stagione, mentre invece in questi giorni di caldo tutti gli amanti spariti, ritrati nelle loro case con il climatizzatore a ricreare cosa? Il freddo……

Amo il freddo, amo il popolo del freddo sanno darmi calore e amore senza per forza farmi una doccia ogni 5 minuti.

Grazie Generale Inverno per essere come sei, fedele nei secoli.

Ba