IL DURO SCONTRO TRA ALTA PRESSIONE E NORD ATLANTICO

IL DURO SCONTRO TRA ALTA PRESSIONE E NORD ATLANTICO
Spread the love

Buona domenica sera a tutti,

Mentre in europa orientale non c è tregua per disastri continui, tra cicloni nubifragi uragani, in Italia tutto sta trascorrendo nella monotonia , fatta eccezione per l’ estremo sud e per la Sardegna.

Da domani l’alta pressione tenderà a mollare un po’ la presa,spostandosi ancora verso est.

Questo farà si che tornerà ad affluire aria più umida sulla nostra penisola, determinando un cedimento del tempo principalmente al centro sud.

Nella serata di oggi, peggiora forte il tempo in Sicilia, specie su Catanese, forti temporali con nubifragi si abbatteranno sull’ isola, e si espanderanno in breve tempo anche sulla Calabria in nottata.



Nella giornata di domani continua il maltempo all’estremo sud sulle medesime regioni, in ampliamento anche sulla Puglia .

Brevi piogge anche su Marche e Abruzzo.

Martedì anche la Sardegna vedrà l ennesimo forte peggioramento del tempo , con nuovi temporali e piogge, che andranno a rincarare il sopra medio pluviometrico degli ultimi mesi.

Possibili pioviggini anche su TOSCANA.

Al Nord aumenterà la nuvolosità ma senza piogge.

Le temperature tenderanno a calare seppur di poco, e saranno ancora sopra le medie del periodo.

Occhi puntati alla terza decade del mese, dove un cambio di circolazione potrà determinare un calo delle temperature anche importante e maltempo dal Nord Europa.

Sicuramente un cambio ci sarà ottobre freddo non lo è mai stato a parte isolati episodi.

Buona serata a tutti
Christian