GIOVE SATURNO E LA STELLA DI NATALE

GIOVE SATURNO E LA STELLA DI NATALE
Spread the love

Intanto dovreste credere che l’universo ci contiene e fa parte di noi.

Ogni particella, stella o pianeta che ne compone le varie galassie (credo siano 32milioni quelle conosciute) tutto ciò che ruota intorno al Sole fa parte di noi.

I pianeti 12 come 12 sono i segni zodiacali, che compongono la via Lattea la nostra galassia influenzano il nostro modo di vivere.

Io per esempio sono nata in Settembre e sono governata da Mercurio il pianeta indica il tipo di intelligenza, l’astuzia, l’apprendimento, l’agilità e la lucidità mentale, lo spirito critico, i riflessi e le capacità comunicative dell’individuo. In altre parole, Mercurio indica il modo di pensare e di reagire delle persone agli stimoli intellettuali.

Mercurio in Vergine è meticoloso, analitico, preciso. Caratterizza persone attente, logiche e razionali, che hanno bisogno sempre di conoscere tutto fin nei minimi particolari. La mente è solida, concreta, critica. Gli studi e l’apprendimento sono favoriti in quanto questa posizione dà grandi doti di osservazione e studio dei risultati. Tendono disperatamente all’enciclopedismo e alla pedanteria. Possono essere individui servizievoli, favorevoli ad aiutare ed attenti lavoratori. Sono ottimi magistrati, letterati, scienziati, insegnanti, organizzatori del lavoro (capicantiere, registi, capicuochi, arcivescovi)

Ecco giusto per dire due aspetti di me.

Ma il discorso è legato al passaggio di Saturno in Giove nell’era dell’aquario.

Giove entra in Saturno nel gio9rno di sabato (Il giorno del pianeta Saturno da cui prende il nome), mentre Saturno passa in acquario Giovedì, oggi, nel giorno di Giove appunto.

Un passaggio tra due Giganti che avviene ogni 400 anni e va incontro ad un altro evento celeste: la Stella di Natale.

Abbiamo un pianeta terra che ospita un pianeta d’aria, e se pensiamo di aver visto o capito tutto avremmo ancora delle sorprese.

Giove e Saturno saranno visibili appena dopo il tramonto, uno spettacolo da non perdere visto la cadenza che ha nel manifestarsi.

Il 21 dicembre, numero ricorrente e molto carico di presagi e profezie arriva il solstizio d’inverno con la Stella di Natale.

Avremo quindi un evento carico di magia e presagio, Saturno il Signore degli Anelli, Giove il padre assoluto dei pianeti e l’inizio dell’Inverno con la stella di Natale portatrice di novità, ricordate la storia di Betlemme?

Ecco meteorologia e astrologia, entrambe atte a studiare la logica dei pianeti e del tempo si incrociano perfettamente.

Nulla avviene per caso, e quando ci sono questi eventi, in un anno che di eventi catastrofici ha fatto il pieno possiamo stare certi che avrà un effetto “magico”, per chi saprà coglierne i segni.

Si entra in una nuova era un viaggio diverso che ci aiuterà a concretizzare quello che già abbiamo iniziato.

Un anno quello che si prepara ad eventi davvero importanti

Praticità, realismo e crescita personale.

MA NON DIMENTICHIAMO CHE QUESTO EVENTO CELESTE PORTA ANCHE GRANDI ANNUNCI A LIVELLO STORICO. La Nascita di Gesù per esempio.

Ma l’aspetto che mi interessa ascoltare è che un cambiamento è in atto.

Un anno che ha bloccato e modificato la nostra vita sotto tutti gli aspetti, sociali, lavorativi e di relazione.

Entro Marzo 2021 il portale aperto si chiuderà.

Chi è dentro resta dentro, chi ha deciso di chiamarsi fuori proseguirà, in tutti gli aspetti.

A livello meteorologico i cambiamenti si sentiranno, ne sono certa.

Qualcosa si è già fatto sentire.