Crea sito

GFS CI PROVA READING SI SIEDE A GUARDARE

Buon giorno a tutti e buon giovedì.

Modello americano che ad ogni run prova ad intravvedere uno sblocco di questa situazione statica che ci accompagna ormai da prima di natale, destinata a protrarsi almeno fino al 20.

Modello americano che nella prima emissione della mattina ci propone una vortice polare attaccato da più punti, a nord dalla spinta Aleutinica a sud da quella azzorriana.

Interessante la possibile evoluzione che vede la divisione in due lobi del cuore del vp e la discesa dal comparto russo verso l’Europa di una colata gelida.

Se questa fosse la configurazione potremmo aspettarci già dai primi giorni della terza decade possibili incursioni molto fredde di origine artica sull’Europa e sull’Italia.

Nello specifico l’ultima emissione dell’Americano vede esattamente queste carte per quanto riguarda la temperatura.

Carte lontane è vero ma Vista la situazione attuale è d’obbligo iniziare a guardare anche oltre perché di vicino c è ben poco.

Modello europeo che ad oggi vede ancora il protrarsi di questa staticità meteo con hp ancora invadente.

Un saluto a tutti e speriamo nei prossimi giorni si accodi anche l’Europeo.

Christian