GELO DA EST DA QUESTA SERA FIOCCHI SPORADICI AL NORD, POI ASE

GELO  DA EST DA QUESTA SERA FIOCCHI SPORADICI AL NORD, POI ASE
Spread the love

Buona giornata a tutti.

Il maltempo giunto nei giorni scorsi che ha portato copiose nevicate in appennino ma localmente anche in zone pianeggianti tra Marche e Abruzzo, si allontana verso i Balcani.

Un nuovo impulso gelido da est però è già pronto a riversarsi sull’Italia, e questo lo farà da questa notte con qualche effetto anche al nord.

L’entrata del fronte gelido continentale risalira’  parzialmente l’Italia pur entrando dalle regioni adriatiche.

La giornata clou  sarà quella di domani CON FREDDO E NEVE. 

Il modello europeo vede le temperature in quota a 850hpa raggiungere i – 8°C  sia l’Adriatico centrale e parte del nord in una prima fase.

Le correnti gelide continentali come detto riusciranno a risalire anche la Val Padana portando addensamenti irregolari e qualche sporadica precipitazione che potrebbe essere nevosa fino a quote pianeggianti anche al Nord.

Parliamo principalmente di prealpi tra Piemonte Lombardia Trentino e Triveneto e sporadiche anche nel basso Piemonte.

Saranno per lo più fioccate da stau con nessuna perturbazione associata.

Ancora una volta però l’obiettivo vero rimarrà l’adriatico che vedrà nell’arco della notte l’arrivo di aria continentale.

Questo attiverà quasi sicuramente il tanto atteso “Adriatic Sea Effect Snow”, (ASE).

Attenzione quindi, neve in arrivo sulle Regioni adriatiche, maggiormente interessate potrebbero essere le Marche l’Abruzzo la Puglia che vedrebbero neve fin sulle coste.

Sappiamo come questo fenomeno sia spesso soggetto ad interessamento più ad ampia scala quindi soggetto ad ulteriori modifiche strada facendo.

Seguite gli aggiornamenti…

L’inverno di marzo promette molto di più di quello che finora ha dato…

Anche successivamente.

Christian