FREDDO E NEVE PROTAGONISTI, E NON È FINITA!

FREDDO E NEVE PROTAGONISTI, E NON È FINITA!
Spread the love

Buona serata a tutti.

Neve freddo e vento sono i protagonisti di questi ultimi giorni di novembre.

Mentre siamo ormai prossimi all’inizio dell’inverno meteorologico (1 dicembre) quello che i modelli  concordano è una settimana molto dinamica con grandi occasioni invernali.

Domani i fenomeni tenderanno ad esaurirsi anche sulle regioni peninsulari.

Infatti l’allontanamento della perturbazione giunta in questi giorni favorirà una pausa dei fenomeni da nord a sud.

Forti gelate in arrivo anche in pianura in arrivo con le minime che potrebbero toccare i 5/6 gradi sotto lo zero soprattutto nelle aree di campagna del centro nord.

Quello che però ci aspetta è una settimana tutt’altro che statica sotto  il punto di vista meteo.

ATTENZIONE A MERCOLEDÌ

ALTRA PERTURBAZIONE IN ARRIVO

Un nuovo impulso di matrice artica, scavalchera’  le Alpi determinando un nuovo peggioramento del tempo a partire dal nord.

Peggioramento specie  su Lombardia e nord est e successivamente  andrà ad interessare le regioni adriatiche ed il sud Italia.

Il tutto alimentato da aria molto fredda in quota che riporterà non solo piogge e temporali ma Anche la neve a quote basse, questa volta sulle Alpi di confine e appennino che farà nuovamente il pieno da nord a sud.

Neve che cadrà mediamente dai 400 600m in appennino mentre il nord sarà nuovamente in attesa dopo un primo peggioramento.

ATTENZIONE PERÒ PERCHÉ QUESTA CONFIGURAZIONE POTREBBE ESSERE QUELLA PERFETTA PER PREPARARE IL CLASSICO CUSCINO PADANO VISTE LE TEMPERATURE MOLTO BASSE CHE SI REGISTRERANNO SPECIE DI NOTTE.

TENDENZA PROSSIMA SETTIMANA.

La Tendenza secondo i principali modelli infatti è quella di un cambio  che vedrebbe l’arrivo di fredde correnti mord atlantiche cariche di umidità.

PROPRIO PER IL GIORNO DELL’IMMACOLATA INFATTI, POSSIBILE COLPO DI SCENA.

Una perturbazione riuscirà a infiltrarsi verso il mediterraneo e viste le fredde temperature presenti sulle, pianure di Piemonte Lombardia Emilia e parte del Veneto potrebbe arrivare la prima neve fino in pianura con la Classica nevicata da addolcimento.

Evoluzione proposta sia da reading che da gfs saltuariamente.

Ecco che l’inverno inizia con il piede giusto finalmente e speriamo che tutto  questo prenda davvero forma come crediamo.

Un saluto a tutti e buona serata.

Christian